La 29a giornata della Serie A vedrà andare in scena la partita Spal – Milan. Il 01/07 la Spal si porrà l’obiettivo di fare risultato. Il match alla portata dei padroni di casa sarà fondamentale per decretare le tre squadre che retrocederanno in Serie B. Dall’altra parte i rossoneri del Milan vorranno puntare alla vittoria per non allontanarsi dalla corsa per l’Europa League. I rossoneri dovranno stare attenti ad un avversario che è potenzialmente insidioso. Lo scontro Spal – Milan ha molti motivi di interesse e il nostro consiglio è quello di non perdervelo.

La situazione prima di Spal – Milan

Spal

I biancazzurri vengono da un periodo molto complicato. Infatti il team allenato da Luigi Di Biagio negli ultimi quattro match non ha totalizzato alcun punto. Questo periodo ha fatto perdere molte posizioni alla Spal. Attualmente infatti si ritrovano all’ultimo posto a otto punti dalla zona retrocessione. Nonostante il periodo non positivo la Spal ha ancora tutte le carte in regola per rimanere in Serie A. Durante l’arco della stagione la squadra di Ferrara ha messo a segno solo 21 reti in 18 partite. Un risultato non ottimale, considerando che hanno il peggior attacco del torneo. Gli estensi se vogliono portare a casa il risultato nella partita interna contro il Milan dovranno risolvere questo gap offensivo. Vedremo se in Spal – Milan i ferraresi segneranno abbastanza.

Spal, giocatori in festa dopo il 3 - 0 contro il Lecce in Coppa Italia, Spal - Milan
Spal, giocatori in festa dopo il 3 – 0 contro il Lecce in Coppa Italia

Milan

Spal – Milan, una gara che è sinonimo di insidia per la squadra rossonera. La squadra di Stefano Pioli dopo il rientro è riuscita a ottenere degli buoni risultati. Negli ultimi due confronti i diavoli hanno sempre vinto, 4 -1 contro il Lecce e 2 – 0 contro la Roma. Nonostante ciò il grande ottimismo in casa Milan potrebbe tradirli. Infatti non sarebbe la prima volta che i rossoneri vengano arrestati da squadre che sulla carta sono sfavorite. I ragazzi di Pioli hanno il dente avvelenato perché hanno un disperato bisogno di punti per ravvivare la speranza per le coppe europee. Potrebbe essere quindi un punto a favore per il Milan. Uno dei protagonisti potrebbe essere Ante Rebic, che dato l’infortunio (forse finito) di Zlatan Ibrahimovic, sta cercando di prendere per la mano il Milan. Il ragazzo nelle ultime due partite ha segnato due gol, chissà che non possa ripetersi.

Milan, Hakan Çalhanoğlu e Ante Rebic, entrambi in gol nel match contro la Roma, finito 2 - 0 per il Milan. Spal - Milan
Milan, Hakan Çalhanoğlu e Ante Rebic, entrambi in gol nel match contro la Roma, finito 2 – 0 per il Milan

Probabili formazioni

Spal (3-4-3): Letica, Cionek, Vicari, Tomovic, D’Alessandro, Castro, Missiroli, Fares, Valoti, Petagna, Strefezza.  Allenatore: Di Biagio.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessie, Bennacer, Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura, Rebic.  Allenatore: Pioli.

Pronostico

Il nostro pronostico è a favore del Milan, ma pensiamo che la Spal possa tirare fuori i denti e segnare. Quindi suggeriamo 2X quotato 1,14 su SNAI.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20