Lunedì 18 gennaio 2021 alle 21.00 al Paolo Mazza di Ferrara si disputerà SPAL-Reggiana, gara valida per la 18° giornata di campionato di Serie B. Un derby tutto emiliano tra la squadra di Marino in piena zona play off e quella di Alvini invece in lotta per la salvezza.

Come arrivano le due squadre?

Nell’ultima giornata la SPAL ha battuto il Frosinone per 2 a 1, rimontando l’inziale vantaggio di Kastanos, grazie alle reti di Esposito e Paloschi. Gli estensi occupano la quarta posizione in classifica a quota 29 punti, a -5 dalla capolista Empoli, a -2 dalla Salernitana e a -1 da Monza e Cittadella, appaiate al terzo posto. Prima del posticipo di lunedì contro la Reggiana gli uomini di Marino sono impegnati in Coppa Italia contro il Sassuolo per gli ottavi di finale.

La Reggiana invece nella scorsa giornata ha perso 1 a 0 contro il Pescara, vittorioso nei minuti finali grazie alla rete di Scognamiglio. I granata hanno rimediato anche una sconfitta nel recupero della quinta giornata di campionato contro il Cittadella, che ha superato i granata per 2 a 0 con le reti di Proia e Ogunseye. La squadra di Alvini ha perso le ultime quattro partite e nelle ultime sette ha ottenuto un solo punto, ma a preoccupare è anche la situazione offensiva: è da cinque incontri che la Reggiana non riesce a segnare. Gli ospiti si trovano al 16° posto in classifica con Cosenza, Cremonese e Pescara quota 15 punti, solo a +2 dal fanalino di coda Ascoli e a +1 dall’Entella.

Le probabili formazioni di SPAL-Reggiana

Marino opterà per il consueto 3-4-2-1 con Thiam tra i pali, difesa a 3 composta da Tomovic, Vicari e Ranieri. A centrocampo ci saranno Dickmann, Esposito, Murgia e Sala, mentre davanti Di Francesco e Valoti agiranno alle spalle dell’unica punta Paloschi. Ad arricchire la rosa degli estensi potrebbe esserci il ritorno di Luca Mora, centrocampista attualmente in forza allo Spezia. Per il trasferimento mancano gli ultimi dettagli, ma senza intoppi, tra qualche gioco potrà essere a disposizione di Marino che potrebbe dunque già convocarlo per il posticipo.

SPAL (3-4-2-1): Thiam; Tomovic, Vicari, Ranieri; Dickmann, Sal. Esposito, Murgia, Sala; Di Francesco, Valoti; Paloschi.

Allenatore: Pasquale Marino


Sassuolo-SPAL Coppa Italia: probabili formazioni e tv


Alvini risponde con un 3-4-1-2 con Cerofolini in porta, difesa a 3 formata da Gyamfi, Gatti e Martinelli. A centrocampo spazio a Libutti, Varone, Muratore e Kirwan. Davanti Radrezza alle spalle della coppia Zamparo-Lunetta.

Reggiana (3-4-1-2): Cerofolini; Gyamfi, Gatti, Martinelli; Libutti, Varone, Muratore , Kirwan; Radrezza; Zamparo, Lunetta.

Allenatore: Massimiliano Alvini


Reggiana-Cittadella 0-2: gara dominata dai veneti


Dove vedere SPAL-Reggiana?

Il derby emiliano SPAL-Reggiana sarà tramesso lunedì 18 gennaio 2021 alle 21.00 in diretta tv su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti della trasmissione della Serie B.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20