Tragico schianto a Leinì, muore l’ex Pilota nel motomondiale Stefano Bianco, di 34 anni, era stato anche compagno di scuderia di Andrea Iannone.

Queste sono le notizie che non si vorrebbero mai dare, muore Bianco l’ex Pilota schiantandosi sulla strada provinciale 267 che collega Leinì a Torino, su un lungo rettilineo, erano le ore 15.00 di un fatale mercoledì 11 Marzo 2020 a Leinì, in Via Torino, all’Altezza del Bar Mirage.

Le Dinamiche del Grave incidente a Leinì

In base alla ricostruzione degli agenti della polizia locale e dei carabinieri della stazione di Leinì, un autocarro Mercedes guidato da un 31enne di Settimo, proveniente da Mappano e diretto a Leinì, nella manovra per svoltare a sinistra non avrebbe dato la precedenza alla moto, l’Honda CBR 600su cui viaggava Bianco, che proveniva dalla direzione opposta. Bianco è finito contro una Fiat Panda, guidata da un 65enne di Leinì, che era dietro il camion. L’impatto è stato violentissimo e il giovane è morto sul colpo. Sul posto sono poi intervenuti i Vigili del fuoco di Caselle e Torino centrale, oltre al 118 della Croce Verde di Villastellone. Non è servito a nulla purtroppo l’intervento dei medici giunti in elicottero. Il conducente dell’autocarro è stato subito sottoposto ad alcol test risultato negativo.Bianco era molto conosciuto a Settimo Torinese, dove aveva vissuto fino a qualche tempo fa, ora però viveva a Leinì. Grande cordoglio sui social network, dove tanti amici e conoscenti lo ricordano. Che la terra ti sia lieve Stefano.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20