fbpx

Superbike 2022, Most: tra i due litiganti di gara 1, Bautista gode

Date:

La gara 1 del mondiale Superbike di Most regala emozioni a non finire. Un meteo ballerino, una bagarre infernale tra Toprak Razgatlioglu ed il poleman Jonathan Rea, ed il terzo incomodo a vincere…comodamente. Alvaro Bautista approfitta del trambusto per battere tutti e segnare un successo pesante in ottica mondiale. Grande gara anche per Scott Redding, che riporta sul podio la BMW. Qualche difficoltà per Rea nel finale.


Superbike 2022, Most: Rea da record in Superpole


Superbike 2022, Most: cosa succede in gara 1?

La notizia d’apertura della gara è il ritiro annunciato di Eugene Laverty. L’irlandese diventerà azionista del team Bonovo Action e ivi lavorerà come direttore sportivo. Ma si spengono i semafori, e Razgatlioglu brucia Rea in partenza. Tra i due rivalissimi scoppia la bagarre a suon di sorpassi e staccate allucinanti, con Bautista a fare da spettatore. All’undicesimo giro, i commissari segnalano gocce di pioggia. Alvaro mette il turbo, sorpassa tutti e fa ritmo. Non verrà più ripreso, e vince in solitaria. Razgatlioglu e Rea devono fare i conti con un Scott Redding indemoniato. Johnny è in crisi con l’assetto e la tenuta, e deve cedere la posizione. Toprak ha qualcosa in più, e lo sfrutta al massimo per distanziare Redding e consolidare la seconda piazza. Per Rea, quella che doveva essere una giornata trionfale si trasforma in una sconfitta.

Tra gli italiani è scontro

Axel Bassani comanda la pattuglietta degli italiani con un’ottima quinta posizione. “El Bocia” è una certezza, in caso di meteo incerto. Michael Ruben Rinaldi non traduce la prima fila della Superpole in un podio, non andando oltre il settimo posto. Finisce dietro ad Andrea Locatelli, con il quale un alterco nel post gara. Il “Loka” fa un drittone nel giro di ricognizione, e nel rientro in pista rischia di centrare il riminese. Questi non le manda a dire, invocando la direzione gara. Andrea accetta le responsabilità per una manovra contestata anche da altri piloti, come ad esempio Bautista. Iker Lecuona, Alex Lowes e Garrett Gerloff sono gli ultimi della top ten. Luca Bernardi chiude 14esimo, conquistando altri due punticini. Ventunesima posizione per Roberto Tamburini, davanti agli inglesi Peter Hickman e Ryan Vickers. Appuntamento a domani, per la Superpole Race e per gara 2.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Riccardo Trullo
Aspirante giornalista sportivo e membro orgoglioso della famiglia Periodicodaily. La mia specialità è il motorsport, in particolare la MotoGP ed il panorama americano di NASCAR, IndyCar, IMSA. Non disdegno la F1, campionato che seguo da una vita. E già che ci sono, butto un occhio nel settore delle auto di serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...

Odermatt vince il primo super-G maschile della stagione a Lake Louise

Lo sciatore svizzero Odermatt ha conquistato il primo super-G...

Ottava giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

La Virtus Bologna sembra non conoscere avversari e coglie...

14esima giornata Serie B 2022/2023: il punto

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto...