L’Athletico Bilbao conquista per la terza volta nella sua storia la Supercoppa di Spagna battendo 3-2 il Barcellona ai tempi supplementari. Decisiva la rete del ghanese William in apertura del primo tempo addizionale. Nel finale, espulso Messi per una manata.

Athletico Bilbao-Barcellona: cosa è successo?

Al 10′ i baschi si fanno vedere con Williams, che calcia da fuori area trovando la pronta risposta di Ter Stegen che evita anche il corner. Sull’altro versante, Messi assiste Arujio, ma il centrale brasiliano arriva in ritardo alla deviazione vincente. al 26′, è ancora il portiere blaugrana a metterci una pezza respingendo una conclusione di Raul Garcia. Poco dopo, Messi prova a sorprendere Simon con un sinistro dei suoi che termina alto sulla traversa. due minuti più tardi, ecco il primo botta e risposta. Vantaggio Barcellona con Griezmann che chiude al meglio uno scambio tra Messi e Jordi Alba. Passano, però, soltanto due minuti e arriva il pareggio del Bilbao con De Marcos, che sorprende Ter Stegen con un tocco vincente.

La ripresa si apre con una punizione a giro di Messi che sfiora il palo. al 57′, viene annullata dal Var la rete del possibile vantaggio basco per fuorigioco di Raul Garcia. Al 77′, Griezmann riporta avanti i suoi con un sinistro ravvicinato. Sembra fatta per i catalani che vedonola Supercoppa di Spagna, ma a tempo scaduto Villalibre beffa Ter Stegen con un tocco sottomisura allungando il match ai tempi supplementari. i baschi ripartono alla grande e, al 94′, ribaltano la situazione con un destro imprendibile sul quale Ter Stegen non può far nulla. Nunez potrebbe calare il poker ma lo fallisce. Finale amaro per i blaugrana che rimangono in dieci per l’espulsione di Messi, reo di una manata ai danni di Villalibre.

aSupercoppa di Francia: il trofeo va al Psg

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20