supercross 2021 arlington 2

Round numero 2 all’ AT&T Stadium di Arlington, per l’undicesima prova del Supercross 2021. In questa tappa infrasettimanale, Cooper Webb mette un altro tassello verso il bis iridato, conquistando il secondo successo di fila. Il pilota KTM batte ancora Ken Roczen, il quale rischia seriamente di vedere il titolo sfuggirgli di mano. Grande battaglia nella 250 West Coast, non tanto sulla pista quanto nella classifica iridata, che è cortissima. Questo e molto altro avviene nelle due gare che adesso vi raccontiamo.


Supercross 2021, Arlington 1: il cambio della guardia


Supercross 2021, cosa accade nella gara di Arlington 2 450?

Al via, Webb, Eli Tomac e Roczen occupano le prime tre posizioni, lasciando presagire grande battaglia. E invece, i piazzamenti rimangono gli stessi fino al traguardo, con Cooper autore di una prestazione solida. Tomac, finalmente in forma su una pista adatta alla sua guida, prova solo un paio di volte ad infilarlo, ma senza successo. In un triello nel complesso poco spettacolare, l’alfiere KTM mette un piccolo tassello nella conquista del secondo titolo iridato.

Nonostante il terzo posto, Roczen esce da Arlington 2 con l’amaro in bocca. Per tutto il Main event, il tedesco della Honda non riesce nemmeno ad avvicinarsi ai primi due, rimanendo fisso nella sua posizione. E’ un piazzamento che fa male soprattutto in ottica campionato: malgrado gli sforzi, Kenny sente che il titolo gli sta sfuggendo di mano. Ha ancora tempo per rimediare, ma le premesse non sembrano essere delle migliori.

La gara degli altri

Dietro al trio delle meraviglie, il vuoto. Nemmeno Justin Barcia, l’unico che forse poteva stare assieme ai big, riesce a tenere il loro passo. La ragione è che “Bam Bam”, ancora una volta, fa cilecca in partenza. Ritrovatosi 16esimo dopo la prima curva, il georgiano si lancia in una rimonta furiosa, culminata con un quarto posto che sa di miracoloso. A chiudere la top five ci pensa un Chase Sexton tornato in ottima forma, dopo l’infortunio alla spalla che lo ha tenuto fermo per tante gare. E a proposito d’infortuni, ad Arlington non è presente Marvin Musquin, reduce da una commozione cerebrale riportata in un allenamento. Speriamo di rivederlo sabato, ad Arlington 3.

Supercross 2021, la gara di Arlington 2 nella 250 West

La gara della dueemezzo della costa ovest rivoluziona i valori in campo. Justin Cooper stecca ancora in partenza, ma neanche Cameron McAdoo è autore di una manche impeccabile. A dieci minuti dalla conclusione, il leader di campionato sbaglia e arretra, e deve rimontare. Ma non arriva più in alto del decimo posto, con Cooper che risale quinto. Di tutto questo festival degli errori ne approfitta Hunter Lawrence, che con un insieme di manovre aggressive, e un ritmo esplosivo, si porta a casa il primo successo stagionale. Una vittoria che consegna all’australiano la tabella rossa, per un solo punto su McAdoo e due su Cooper. Il campionato è apertissimo.

A completare il podio di Arlington 2 ci pensano un giovanissimo ed un veterano. Jalek Swoll chiude in seconda posizione la sua quarta gara in carriera, precedendo l’espertissimo Kyle Peters. Da segnalare la defezione della Gas Gas, il cui pilota Pierce Brown è caduto nelle libere, fratturandosi un pollice che dovrà essere operato. Speriamo di rivederlo ad Arlington 3.


Risultati e classifiche


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20