Superlega si o Superlega no? il “caso” non è affatto finito e sicuramente ci saranno sviluppi sulla questione. Le sanzioni relative alla Superlega da parte della Uefa e Fifa vanno avanti senza sosta anche se la sentenza del Tribunale di Madrid certifica la non possibilità di esclusione nelle competizioni in Europa per le squadre ribelli. la guerra è solo all’inizio e tutto può ancora accadere.


Caos Superlega: l’Uefa esclude quattro club?


Superlega sanzioni: è davvero possibile l’esclusione dei ribelli?

Da fonti vicino Nyon è rimbalzata la voce di una possibile esclusione dalle competizioni europee per 1-2 anni dei club che non faranno passi decisi per uscire dalla società che istituiva la nuova competizione ma, secondo quanto filtra dai club coinvolti, il rischio è basso visto esiste una sentenza del tribunale di Madrid che lo impedisce chiaramente. A sua volta l’Uefa si appella all’articolo 51 dello Statuto che proibisce “alleanze tra club” senza il via libera del massimo organismo del calcio europeo e la Super League cita un’ordinanza cautelare del tribunale commerciale numero 17 di Madrid che vieta a Fifa, Uefa e leghe nazionali di adottare provvedimenti che “vietino, restringano, limitino o condizionino in qualsiasi modo, direttamente o indirettamente” la Super League affermando che l’Uefa andrebbe contro la libera concorrenza in Unione Europea.

Superlega: sarà possibile crearla ufficialmente?

Giudici e avvocati nei comitati disciplinari dell’Uefa quindi non possono ignorare un ordine del tribunale perché andrebbero incontro a sanzioni severe anche in Svizzera vincolata da un trattato a rispettare qualsiasi ordine proveniente dal tribunale di Madrid. Resterà poi da valutare la posizione della Figc (sono attese sanzioni non economiche nei prossimi giorni) e soprattutto e la cosiddetta “clasuola Gravina” che nega l’iscrizione alla Serie a a chi partecipa ad una lega esterna. La sentenza del Tribunale di Madrid potrebbe far risorgere la Superlega, infatti come dice il detto: la fenice rinasce sempre dalle sue ceneri.

Pagina Twitter Fifa: https://twitter.com/fifacom?lang=it

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20