fbpx
Ottobre27 , 2021

Suzuki ritorna in azione nel Motoamerica

Related

Milan-Torino 1-0: Giroud porta i tre punti ai rossoneri

Milan-Torino 1-0, questo il risultato dopo i novanta minuti...

Leicester City-Brighton & Hove Albion: pronostico e formazioni

Il Leicester City ospita Brighton & Hove Albion nel...

Burnley vs Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Burnley e Tottenham Hotspur mireranno entrambi a mettere da...

Sesta giornata Eurolega 2021/22: primo stop per Milano

Dopo cinque vittorie consecutive,l'Olimpia Milano incappa nel primo stop...

NFL, Week 8 – La preview di Packers – Cardinals

L'ottava settimana di NFL si apre con una sfida...

Share

Suzuki non sarà più una forza della natura nella AMA Superbike (oggi Motoamerica), ma non fa mancare il suo impegno in pista. Il team M4 Hammer si prepara per questo fine settimana, dove il circo della serie statunitense gestita da Wayne Rainey affronterà il secondo round dell’anno al Virginia International Raceway. Sul veloce e tortuoso tracciato di Alton, Bobby Fong e Cameron Petersen saranno impegnati nella classe Superbike, in sella alle GSX-R 1000 R. Sean Dylan Kelly rappresenta la scuderia e la casa di Hamamatsu nella Supersport, con la vecchia ma ancora efficace GSX-R 600.


Tutte le notizie su Suzuki


Cosa aspettarsi da Suzuki nel Motoamerica?

La stagione 2021 del Motoamerica è scattata a Road Atlanta, dove non è mancato lo spettacolo. Al termine di due gare combattute e ricche di colpi di scena, Matthew Scholtz ha trionfato in gara 1, con Fong in seconda posizione. Cam Petersen è stato autore di una prova convincente, conclusa in quarta posizione. In gara 2 Petersen ha ripetuto il quarto posto della prima manche, precedendo Fong che non ha ripetuto il podio della prima corsa. La vittoria è andata a Jake Gagne, che ha battuto con distacco Scholtz. A Road Atlanta, i piloti Suzuki Hammer si sono confrontati con due nomi pesanti del mondiale come Loris Baz ed Hector Barbera, entrambi iscritti al campionato USA. Il francese ha raccolto due cadute, mentre lo spagnolo ha concluso sesto e settimo.

In Supersport, Sean Dylan Kelly ha battuto la Kawasaki di Richie Escalante aggiudicandosi gara 1. Ha poi ripetuto l’impresa in gara 2, battendo il rivale con un distacco che ha sfiorato i sei secondi. In Virginia il giovane californiano arriva con i favori del pronostico, e con punteggio pieno. Le gare della Motoamerica sono trasmesse in streaming attraverso la piattaforma a pagamento Motoamerica Live Plus. Le gare si disputeranno il 23 maggio.


Link per le dirette streaming


Immagine in evidenza di Suzuki Racing, per gentile concessione

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20