Tadej Pogacar è sicuramente uno dei protagonisti indiscussi della Uae Tour, la corsa a tappe del ciclismo che si tiene negli Emirati Arabi. La gara che è nata dall’unione del Dubai Tour e dell’Abu Dhabi Tour, si tiene ogni anno nel mese di febbraio. Quella che si sta disputando in questo momento è la terza edizione. In televisione è possibile seguire l’Uae Tour sui canali RaiSport o Eurosport 1 ma anche sulle piattaforme streaming Rai.tv ed Eurosport Player.


Ciclismo-2020: i migliori ciclisti dell’anno


Tadej Pogacar, chi è il giovane ciclista?

Tadej Pogacar è una delle giovani scoperte del ciclismo. L’atleta classe 1998 sta stregando tutti negli Emirati Arabi. In questo momento infatti sta disputando la gara dell’Uae Tour. Nella giornata di ieri martedì 23 febbraio, lo sloveno si è classificato primo nella terza tappa tenutasi a Jebel Hafeet. Il 22enne è riuscito a battere in volata l’inglese Adam Yates che invece nell’edizione dello scorso anno lo aveva staccato.

Pogacar è quindi in vetta alla classifica del torneo ciclistico di cui fanno parte anche tre italiani. Damiano Caruso è arrivato settimo, Matteo Cattaneo si è classificato ottavo mentre Fausto Masnada si è posizionato decimo. Il campione Vincenzo Nibali si è staccato a 5 chilometri dalla conclusione della gara. In questo momento si sta tenendo la quarta tappa che prevede partenza e arrivo a Marjan Island, per un totale di 204 chilometri. Quella di Marjan Island è la tratta più lunga che i ciclisti dovranno percorrere. Nella giornata di domani giovedì 25 febbraio, si terrà la quinta tappa con un altro insidioso arrivo in salita. L’edizione di quest’anno dell’Uae Tour si concluderà sabato 27 febbraio.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20