Mentre Friedkin continua la ricerca del nuovo ds, Fienga e De Sanctis si occupano della gestione sportiva. Oltre ad alcune trattative in corso in vista del calciomercato di gennaio, che potrebbero portare validi innesti alla corte di Fonseca, la società sta valutando i rinnovi di giocatori e allenatore.

Quali rinnovi sta valutando la Roma?

Antonio Mirante è pronto a tornare in campo dopo i problemi causati dallo scontro con Cutrone nel match contro la Fiorentina. Il portiere, ormai prima scelta di Fonseca, che ne fa a meno solo in Europa League, dove opta per Paulo Lopez, sarà infatti titolare contro il Parma. La Roma nel frattempo sta pensando al suo rinnovo: il contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, potrebbe essere prolungato di un anno. L’intesa con il giocatore sembra già essere stata trovata.

Tra i rinnovi la Roma dovrebbe aver trovato anche un accordo con il giovane esterno sinistro Calafiori per rimanere fino al 2025. Il calciatore, proprio quando sarebbe stato utile visti i tanti impegni ravvicinati, è purtroppo risultato positivo al Covid. Ora però avrà tempo e modo per mostrare il suo valore. Il suo manager Raiola ha chiesto oltre un milione di euro a stagione, la Roma invece ha proposto cinque anni di accordo ad una cifra più bassa, 400mila euro, che con i bonus possono arrivare a 600mila. Vedremo gli sviluppi della situazione e se le parti riusciranno a raggiungere un accordo.

I giallorossi hanno anche avviato i lavori per blindare Pellegrini e per togliere dal suo contratto la clausola rescissoria fissata a 30 milioni. Sarebbero in corso contatti anche con Veretout per rinnovare fino al 2025.

E Bruno Peres?

Chi invece non ha ancora avuto contatti con la Roma è Bruno Peres, in scadenza di contratto a giugno 2021. L’esterno brasiliano è tornato alla Roma lo scorso gennaio dopo il prestito al San Paolo e al Recife. Dopo aver ben figurato nelle prime gare, ha recentemente dichiarato di volersi meritare il rinnovo sul campo. La sua volontà è dunque quella di rimanere nella squadra capitolina, ma ci sono alcune squadre che non hanno nascosto il loro interesse, come Besiktas e Spartak Mosca.


Sempre più vicina l’ipotesi di El Shaarawy a gennaio


La Roma non sta pensando solo ai rinnovi di alcuni elementi della rosa, ma anche di Fonseca. A fine stagione scadrà infatti il contratto con il tecnico portoghese che cercherà di far esercitare l’opzione di prolungamento presente nel suo accordo.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20