fbpx

Terremoto alla Juventus: si dimette il Cda, Agnelli lascia la presidenza

Date:

Improvviso terremoto alla Juventus. Dopo un’assemblea straordinaria il Cda ha rassegnato in blocco le dimissioni, compreso il Presidente Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved e l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene. Molto probabile che alla base di questa decisione ci siano le note vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo la società bianconera nell’indagine Prisma relative alle plusvalenze fittizie con la conseguente accusa di falso in bilancio.

TERREMOTO ALLA JUVENTUS: IL COMUNICATO DEL CLUB

” I membri del Consiglio di Amministrazione, considerata la centralità e rilevanza delle questioni legali e tecnico-contabili pendenti, hanno ritenuto conforme al miglior interesse sociale raccomandare che Juventus si doti di un nuovo Consiglio di Amministrazione che affronti questi temi. A tal fine, su proposta, del Presidente Andrea Agnelli e onde consentire che la decisione sul rinnovo del Consiglio dia rimessa nel più breve tempo possibile all”Assemblea degli azionisti, tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione presenti alla riunione hanno dichiarato di rinunciare all’incarico. Per le stesse ragioni, ciascuno dei tre amministratori con deleghe(il Presidente Agnelli, il Vicepresidente Pavel Nedved e l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene) ha ritenuto opportuno rimettere al Consiglio le deleghe agli stesse conferite. Il Consiglio ha, tuttavia, richiesto a Maurizio Arrivabene di mantenere la carica di Amministratore delegato”.

MAURIZIO SCANAVINO NUOVO DG DELLA JUVENTUS

La Juventus ha nominato il nuovo Direttore Generale attraverso un comunicato ufficiale: “Al fine di rafforzare il management della Società, il Consiglio di amministrazione ha deliberato di conferire l’incarico di Direttore Generale al Dott. Maurizio Scanavino”.

SI CHIUDE L’ERA DI ANDREA AGNELLI

Con le dimissioni del Presidente Andrea Agnelli, termina una delle pagine più vincenti della storia della Juventus. Sotto la sua gestione, dal 2010, il club ha conquistato nove scudetti consecutivi, 5 Coppe Italia e 5 Supercoppe Italiane.

La Juventus si porta avanti: gli obiettivi di mercato per gennaio e giugno

Alex Sandro non rinnoverà, Juventus in cerca del terzino sinistro. Piacciono De Paul e Lovric per il centrocampo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

I migliori giochi di volley: molti di più di quanti ne conoscevi

Il mondo dei giochi on line è estremamente vario....

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...