fbpx
Dicembre4 , 2021

Test pre-stagionali McLaren: Ricciardo effettuerà la prima sessione

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Daniel Ricciardo inaugurerà i test pre-stagionali della McLaren. I test si svolgeranno in Bahrain, sul circuito di Sakhir, dal 12 marzo al 14 marzo 2021.

Test pre-stagionali McLaren: quando correrà Norris?

L’australiano debutterà con la MCL35M in occasione dei test pre-stagionali. La durata dei test sarà solo di tre giorni, a differenza delle scorse stagioni. Il team britannico dunque inaugurerà la stagione con l’ex pilota Red Bull e Renault che potrà finalmente guidare la nuova vettura 2021. Ricciardo ha infatti guidato la nuova macchina solo in occasione dei “filming day” insieme al suo compagno di scuderia Lando Norris.

Volkswagen: l’ennesimo tentativo di tornare in F1

Norris invece debutterà nella sessione pomeridiana. Il team ha reso noto solo il programma della prima giornata di test confermando però che guideranno solo i piloti ufficiali. Scelta che si differenzia da alcune scuderie come la Williams che non si affiderà solo a Russell e Latifi per raccogliere dati in vista della stagione 2021 della Formula Uno.

Il capo direzione della McLaren, Andrea Stella ha parlato così per Formula Passion in merito ai test del Bahrain: “Questo test è importante perché fornisce a Lando e Daniel l’opportunità di familiarizzare con la nuova vettura. Poi permetterà a Daniel di integrarsi ulteriormente Daniel nella squadra e a noi di continuare l’eccellente collaborazione con Mercedes. Il test ci dà anche la possibilità di verificare l’affidabilità e le prestazioni della MCL35M. Mentre sarà interessante vedere come si comportano tutte le squadre, dovremo aspettare la prima gara per avere un quadro chiaro delle gerarchie. Avere solo tre giorni di test pre-stagionali significa che massimizzare l’efficienza e la qualità dell’apprendimento sarà essenziale. E con la prima gara della stagione che si svolge anche al Bahrain International Circuit, ciò che viene appreso durante questo test è direttamente rilevante per l’apertura della stagione. Per quanto riguarda il carico di lavoro, posso dire che nel primo giorno ci concentreremo nel verificare che tutti i principali sistemi della macchina funzionino a modo. Dal secondo giorno invece ci concentreremo più sulla prestazione, con una combinazione di short e long run“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20