chiellini
Chiellini con la maglia del Livorno

Giorgio Chiellini difensore classe 1984 ha iniziato a giocare a calcio  nel Livorno.  Ha esordito  in serie C1 a soli 16 anni disputando 4 partite. La stagione successiva ha giocato 15 presenze portando i labronici dalla serie C alla serie B. E’ rimasto al Livorno per 4 anni ottenendo  la promozione in serie A, dopo aver disputato 41 partite condite da 4 gol. Durante la stagione 2003 è passato in compartecipazione alla Roma. Nella squadra capitolina non ha mai giocato in quanto il Livorno l’anno dopo l’ha riscattato alle buste. Dietro questa scelta dei labronici, c’era la Juventus che ha versato 3 milioni di euro per avere il giocatore. Chiellini è stato voluto da Capello. L’allenatore è passato dalla Roma alla Juve lo stesso anno , per questo l’ha scippato ai giallorossi.

La Carriera di Chiellini

I bianconeri l’hanno girato in prestito alla Fiorentina per farlo ambientare alla categoria. Nella sua prima stagione in serie A, ha disputato 37 presenze con 3 gol segnati. Dopo una solo stagione è ritornato alla casa madre agli ordini di Fabio Capello. Con la Juve inizialmente ha giocato come terzino sinistro. Ha esordito in Champions League il 18 ottobre del 2015 contro il Bayern Monaco. Con il passare degli anni è stato spostato da difensore centrale. È rimasto negli anni bui , dal 2006 al 2010. In questo periodo è stato il miglior difensore  della squadra bianconera.

La svolta di Chiellini è arrivata con Antonio Conte. L’allenatore ha cambiato la mentalità della squadra.

Nel periodo Conte, Chiellini è migliorato tantissimo sia come giocatore che come leader. Vincendo 8 scudetti di fila e raggiungendo 2 finali di Champions League.

Chiellini in gol con la Nazionale

E’ Diventato  capitano della squadra bianconera dopo l’addio di Gianluigi Buffon. In questa stagione sta dimostrando ancor di più la sua forza. Ormai sembra facile paragonare Chiellini ad un vino, più invecchia e più diventa forte. Ha raggiunto nella sfida vinta 3-0 contro l’Atletico le 500 presenze in bianconero. Ha raggiunto le 101 presenze in Nazionale, salendo al 7 posto dei giocatori con maggiori presenze con la maglia azzurra.

Le caratteristiche del difensore Chiellini

Chiellini è alto 1.87; è un difensore dal fisico possente. Abile in marcatura, ha un senso della posizione fuori dal comune ed una buona vena realizzativa. Predilige l’efficacia a la bellezza. Nonostante non sia veloce, risulta difficile superarlo nell’uno contro uno. Riesce a buttare giù qualsiasi avversario, anche quelli più possenti di lui.

Retroscena: Chiellini laureato

chiellini laureato

Chiellini è uno dei pochi giocatori che ha continuato gli studi, giocando a calcio. Si è laureato in economia all’Università di Torino con il massimo dei voti, come tesi ha portato il bilancio della Juventus

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.