La partenza del Tor des Géants.
La partenza del Tor des Géants

Il Tor des Géants è un endurance trail di categoria XXL che si svolge in Valle d’Aosta nel mese di settembre.

Il regolamento prevede premi per tutti i partecipanti che portino a termine il percorso, che si sviluppa attraversando il territorio di 34 comuni della Regione Valle d’Aosta ed è considerato il trail più duro al mondo. I sentieri che gli atleti percorrono sono quelli delle Alte vie della regione con partenza ed arrivo a Courmayeur.

LA GARA

Il TDG si svolge in una sola tappa, a velocità libera e in un tempo limite di 150 ore, con l’atleta che deve portare con sé l’indispensabile per la sussistenza e può rifornirsi unicamente presso dei punti di assistenza prestabiliti.

Lo staff operante ad un punto base di assistenza collocato lungo il percorso per dare assistenza agli atleti.
Lo staff operante ad un punto base di assistenza collocato lungo il percorso

Il numero massimo di partecipanti per motivi di organizzazione e di sicurezza è stato fissato a 750 atleti più una cinquantina di inviti tra wildcard e giornalisti, anche se per l’edizione 2017 le richieste di partecipazione sono state di molto superiori, addirittura 2.362. Dall’edizione 2014 sono stati introdotti i commissari di gara per evitare tagli del percorso e situazioni di pericolo, rendendo la gara e la competizione sempre più di livello.

Dall’edizione 2017 inoltre è stato introdotto un servizio di geolocalizzazione tramite GPS che mostra, per ogni corridore, sul sito ufficiale del Tor des Géants diverse informazioni:

  • la posizione in classifica generale
  • la velocità media
  • i chilometri e il dislivello positivo percorsi.

Vengono inoltre mostrati tutti i tempi di passaggio in punti predefiniti sul percorso (corrispondenti a rifugi o comuni attraversati), l’ora di entrata e quella di uscita dalle basi vita e la previsione di arrivo al punto successivo, per favorire anche ai volontari l’individuazione di eventuali atleti in difficoltà lungo il percorso che necessitino assistenza.

IL PERCORSO

Il percorso del Tor des Géants.
Il percorso del Tor des Géants

Il tracciato è una sorta di anello che misura circa 330 km con un totale di 24.000 metri di dislivello positivo. Esso inizialmente si sviluppa seguendo l’Alta via della Valle d’Aosta n. 2 percorrendo la Valle d’Aosta verso la bassa Valle e poi ritornando a Courmayeur attraversando l’Alta via della Valle d’Aosta n. 1. Il percorso attraversa ben 25 colli oltre i 2000 metri, 30 laghi e passa da un’altitudine minima di 300 metri ad una massima di 3300 metri.. Lungo il percorso sono previsti più di quaranta punti di ristoro, riposo e soccorso, oltre a sette basi d’accoglienza di maggior dimensione (basi vita) che dividono il percorso in sette settori.

ALBO D’ORO

Il simbolo utilizzato per la decima edizione del Tor des Géants.
Il simbolo utilizzato per la decima edizione del Tor des Géants

2010 UOMINI: Ulrich Gross in 80h 27′ 23″

2010 DONNE: Annemarie Gross in 91h 19′ 13″

2011 UOMINI: Jules-Henri Gabioud in 79h 58′ 26″

2011 DONNE: Annemarie Gross in 91h 28′ 31″

2012 UOMINI: Oscar Perez in 75h 56′ 31″

2012 DONNE: Francesca Canepa in 85h 33′ 56″

2013 UOMINI: Iker Carrera in 70h 04′ 15″

2013 DONNE: Francesca Canepa in 88h 12′ 17″

2014 UOMINI: Franco Collé in 71h 49′ 10″

2014 DONNE: Emilie Lecomte in 85h 53′ 14″

2015 UOMINI: Patrick Bohard in 80h 20′ 35″

2015 DONNE: Denise Zimmermenn in 79h12’35”, base di arrivo Ollomont

2016 UOMINI: Oliviero Bosatelli in 75h 10′ 22″

2016 DONNE: Lisa Borzani in 91h 09′ 44″

2017 UOMINI: Javi Dominguez Ledo in 67h 52′ 15″

2017 DONNE: Lisa Borzani in 89h 40′ 24″

2018 UOMINI: Franco Collé in 74h 03′ 00″

2018 DONNE: Silvia Ainhoa Trigueros Garrote in 87h 50′ 31″.

TOR DES GLACIERS:

Tor des Glaciers, un nuovo trail che si disputa da quest'anno.
Tor des Glaciers

Da quest’anno, per festeggiare la 10a edizione del Tor, viene organizzato un trail chiamato Tor des Glaciers. La gara è più lunga del Tor des Géants, infatti prevede circa 450 km di strada con 38000 metri di dislivello ed è aperta solo ad atleti che hanno finito il Tor negli anni precedenti per un massimo di 100 concorrenti. Il percorso si snoda tra le Altevie 3 e 4 della Valle d’Aosta.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.