Torino-Sassuolo 3-2; cuore Toro allo Stadio Olimpico Grande Torino.

Torino-Sassuolo, 36a giornata di Serie A.
Torino-Sassuolo, 36a giornata di Serie A

Allo Stadio Olimpico Grande Torino in Torino-Sassuolo, giocata quest’oggi alle 12:30 è successo davvero di tutto! Continui ribaltamenti di fronte con tante occasioni da ambo le parti e continui cambi di risultato con le tante reti segnate. Alla fine di una straordinaria girandola di emozioni il Torino ha vinto 3-2 contro un ottimo e spensierato Sassuolo che in 10 uomini ha comunque spaventato e fatto sudare 7 camicie ai Granata per uscire dal campo con i 3 punti. Con questa bella vittoria i calciatori di Mazzarri si sono portati momentaneamente al 6° posto in classifica, a 60 punti, a più 1 sulla Roma che stasera giocherà in casa contro la Juventus. Il Torino quindi risponde alla vittoria del Milan di ieri sera contro la Fiorentina e rimane incollato al treno Europeo, in piena bagarre per arrivare a giocare le Coppe durante la prossima stagione.

FORMAZIONI:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meite, Lukic (4′ st Zaza), Baselli (44′ st Bremer), Ansaldi (22′ pt Falque); Berenguer; Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Singo, Damascan, Millico. Allenatore: Mazzarri.

SASSUOLO (3-5-1-1): Consigli; Demiral, Ferrari, Peluso; Lirola, Magnanelli, Duncan (34′ st Locatelli), Bourabia, Djuricic (19′ st Rogerio); Sensi; Boga (27′ st Babacar). A disposizione: Pegolo, Marlon, Lemos, Matri, Sernicola, Odgaard, Di Francesco, Adjapong, Brignola. Allenatore: De Zerbi.

LA PARTITA:
PRIMO TEMPO:

Il Torino parte subito forte, contro un Sassuolo ormai senza obiettivi vista la posizione di metà classifica raggiunta, e crea diverse occasioni in avvio; De Silvestri impegna Consigli di testa al 13°, un minuto dopo su cross di Baselli in area Belotti non riesce a raggiungere il pallone che arriva a Berenguer che appoggia ad Ansaldi la cui conclusione finisce però malamente sul fondo. Dopo qualche istante l’arbitro viene richiamato al VAR e, dopo aver osservato le immagine proiettate sullo schermo, concede il calcio di rigore ai padroni di casa per fallo di mano di Magnanelli sul cross di Baselli. Dal dischetto al 17° si presenta il Gallo Belotti; l’attaccante granata spiazza Consigli ma la sua conclusione è troppo alta e dopo aver scheggiato la traversa finisce fuori strozzando in gola l’urlo di gioia ai tifosi del Toro! Il punteggio rimane dunque sullo 0-0 e tutto lo stadio si rammarica per l’occasione fallita.

Il rigore sbagliato da Belotti.
Il rigore sbagliato da Belotti

Goal sbagliato goal subito, è questa una delle più famose regole non scritte del calcio. E così al minuto 27, alla prima vera occasione, è il Sassuolo a portarsi in vantaggio. Djuricic appoggia a Bourabia che da fuori area calcia un fendente radente il terreno che si infila in fondo al sacco alla destra di Sirigu che non riesce ad arrivare sulla conclusione del centrocampista. Sassuolo in vantaggio a sorpresa a Torino!

Bourabia con questa conclusione porta avanti il Sassuolo.
Bourabia con questa conclusione porta avanti il Sassuolo

Il calciatore del Sassuolo però esultando commette un’ingenuità clamorosa; già ammonito si solleva la maglietta e il direttore di gara Piero Giacomelli, tra le proteste vibranti degli ospiti, lo espelle per doppia ammonizione, costringendo il Sassuolo a giocare più di un’ora con l’uomo in meno.

Bourabia viene espulso appena dopo aver esultato per il suo goal e lascia il Sassuolo ingenuamente in 10 per il resto della partita.
Bourabia viene espulso appena dopo aver esultato per il suo goal e lascia il Sassuolo ingenuamente in 10 per il resto della partita

Dunque il Torino è si in svantaggio, ma con un uomo in più con ancora più di un’ora di partita da giocare; i Granata non possono non rimontare e iniziano a schiacciare il Sassuolo nella sua area di rigore! Il primo tempo si conclude comunque sullo 0-1 per i Neroverdi che hanno retto bene nonostante le offensive dei padroni di casa.

SECONDO TEMPO:

Pronti via e entra Zaza per Lukic; Torino super offensivo! Al 2° minuto della ripresa gran cross di De Silvestri per Belotti che per arrivare sulla sfera compie una spettacolare mezza rovesciata che costringe Consigli ad un grandissimo intervento per mantenere la sua porta inviolata. Il Toro però c’è e al 56° trova meritatamente il pareggio! Azione insistita del Torino con il pallone che arriva in area al solito De Silvestri; appoggio dentro per Belotti che anticipa Demiral e da due passi fa 1-1! Canta il Gallo che si rifà dopo l’errore dal dischetto nel primo tempo. Esplode di gioia la Maratona!

La curva Maratona, simbolo del tifo Granata.
La curva Maratona, simbolo del tifo Granata

Nonostante le tante occasioni create il Toro non riesce però a portarsi in vantaggio, e come successo nella prima frazione di gara il Sassuolo punisce i padroni di casa! Al 71° infatti Boga con una serie strepitosa di dribbling in area fa impazzire la difesa avversaria e va alla conclusione, respinta dall’attento Sirigu; la palla termina però tra i piedi di Lirola che con uno splendido colpo di tacco batte questa volta il portiere granata che riesce soltanto a toccare la palla ma non ad evitare che questa finisca in rete: Torino-Sassuolo 1-2.

Il colpo di tacco di Lirola riporta avanti il Sassuolo.
Il colpo di tacco di Lirola riporta avanti il Sassuolo

Il Torino non ci sta e torna ad assediare l’area avversaria! Al minuto 81 arriva così il nuovo pareggio Granata! Filtrante in verticale di Meite per Zaza che sorprende la difesa avversaria con il suo inserimento e col sinistro fredda Consigli che in uscita bassa aveva provato a coprire lo specchio all’attaccante, ex di turno avendo giocato nel 2013-2014 e 2014-2015 nel Sassuolo.

Zaza ha giocato nel Sassuolo nelle stagioni 2013-2014 e 2014-2015.
Zaza ha giocato nel Sassuolo nelle stagioni 2013-2014 e 2014-2015

Il Toro sull’onda dell’entusiasmo continua ad attaccare e trova immediatamente il vantaggio! Minuto 82, ennesimo cross di Lorenzo De Silvestri incontenibile in questa partita; Belotti ci prova ancora una volta in semirovesciata e questa volta la girata del bomber Granata trafigge Consigli per il 3-2 del Torino che completa una grande rimonta! Gioia incontenibile per calciatori e tifosi Granata!

Belotti con una splendida mezza rovesciata trova il goal del 3-2 che porta finalmente in vantaggio il Torino.
Belotti con una splendida mezza rovesciata trova il goal del 3-2 che porta finalmente in vantaggio il Torino

Uno-due devastante del Toro che ribalta il Sassuolo in 10 che ha comunque dato tutto in campo non arrendendosi fino alla fine. Successo fondamentale per i Granata che con questa rimonta continuano a credere e inseguire il sogno Europeo.

TABELLINO:

RISULTATO: Torino-Sassuolo 3-2.

MARCATORI: 27′ pt Bourabia (S), 11′ st Belotti (T), 26′ st Lirola (S), 36′ st Zaza (T), 37′ st Belotti (T).N

AMMONITI: Lukic (T), Ferrari, Locatelli, Demiral (S).

ESPULSO: Bourabia (S).

Articoli correlati:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.