toto-wolff

La trattativa di rinnovo di Luis Hamilton e la Mercedes si è arenata. Inoltre Toto-Wolff il Direttore della Mercedes sta rispettando la quarantena per via del Covid e questo fatto ha ritardato ancora di più la trattativa. Toto-Wolff ha rilasciato delle dichiarazioni alla tv austriaca dove si è parlato ovviamente del rinnovo di Hamilton. E una situazione in movimento che ogni giorno raggiunge ogni tassello.

Toto-Wolff: che cosa ha detto il manager della Mercedes?

Toto Wolff ha rilasciato alla tv di Stato austraica Orf delle dichiarazioni molto importanti. La tradizionale vacanza sulle nevi di Kitzbuhel del co-azionista del team Mercedes-AMG Petronas si è trasformata in un periodo di quarantena da positività al Covid. Wolff su Hamilton dice: “Il nostro rapporto ha basi solide, abbiamo ottenuto grandi successi e vogliamo continuare su questa strada ma qualche volta capita di trovarsi ad affrontare dei nodi e questo ha richiesto del tempo in passato e lo richiede ora. Ma al più tardi alla vigilia del Bahrain firmeremo. Ora però Lewis si si trova negli Stati Uniti e io sono qui. Prima o poi finalizzeremo. Le trattative vanno così. Diciamo che non stiamo rendendo la vita facile ai nostri avvocati nelle nostre discussioni via Zoom e continuiamo a lanciare loro delle palle curve”. 


Rinnovo Hamilton: il britannico rischia di essere rimpiazzato


Wolff: che cosa ha detto su Russell?

Una buona impressione la fatta George Russell nel GP di Sakhir dello scorso 6 dicembre, quando il 22enne talento di King’s Lynn venne prelevato dalla Williams per sostituire Hamilton e non lo ha fatto rimpiangere per nulla. Wolff sul giovane pilota dice: “Non abbiamo mai giocato la ‘carta’ Russell. George è stato straordinario al GP di Sakhir, e nel futuro guiderà da titolare una macchina vincente ma mosse ricattatorie non fanno parte nel rapporto di lunga data tra le Mercedes ed Hamilton. Però è vero che ho minacciato Lewis di prendere io stesso il suo posto al volante”. Battuta o meno Hamilton è avvisato, il team non aspetterà in eterno che lui decida di rinnovare, come dice il noto proverbio uomo affissato, mezzo salvato.

Pagina Twitter Toto Wolff: https://twitter.com/totobossf1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20