Toto Wolff

Toto Wolff ha rinnovato il suo contratto con la Mercedes per altre tre stagioni. Il manager austriaco, resterà dunque a svolgere sia il ruolo di CEO che di team principal della scuderia campione in carica.

Toto Wolff: i dettagli del rinnovo

Il contratto di Wolff, sarebbe terminato con l’inizio del nuovo anno. Dopo mesi di trattative, l’austriaco ha ottenuto il rinnovo fino al 2023.

Inoltre, Wolff con questo rinnovo diventa comproprietario del team anglo-tedesco. In suo possesso, il 30% delle quote della scuderia. Con il rinnovo di Toto Wolff, la Mercedes si assicura inoltre un altro investitore: Ineos.

L’azienda entra ufficialmente nel mondo dei motori, acquistando anch’essa il 30 % delle azioni della scuderia. Ineos si occupa principalmente di prodotti chimici e il manager austriaco ha fortemente voluto l’ingresso dell’azienda britannica come nuovo finanziatore del team. La scuderia avrà ora tre finanziatori: Daimler, Wolff e Ineos.

Queste le parole di Wolff dopo l’ufficialità: “Sono contento di questo nuovo capitolo della Mercedes. Questa squadra è una famiglia, abbiamo attraversato alti e bassi, è un sogno poter lavorare con questo gruppo. Il nuovo investimento arrivato da Ineos sottolinea come il modello di business della F1 sia solido. Mi sento onorato di poter collaborare con Ineos e con i vertici della Mercedes“.

Hamilton: rinnovo vicino?

Manca solo il rinnovo della stella Lewis Hamilton per sistemare i tasselli che compongono la scuderia della Mercedes. Il campione in carica, aveva già mostrato la sua volontà di rinnovare dopo il gran premio di Abu Dhabi.

L’inglese vuole conquistare il suo ottavo titolo mondiale, diventando il pilota con più vittorie nella storia della Formula Uno. Lo stesso Hamilton, ha condiviso un messaggio tramite i suoi social di facile interpretazione: “La mia intenzione è di essere qui l’anno prossimo, voglio essere qui l’anno prossimo. Penso che come team possiamo fare ancora molto insieme, sia nello sport ma anche fuori da esso“.

Leggi anche: F1: Norris ed Hamilton premiati dalla rivista Autosport

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20