Acque agitate al Tottenham. Dopo l’esonero di Jose’ Mourinho e la vicenda della Superlega, ora gli Spurs dovranno affrontare la probabile cessione del loro bomber, Harry Kane, che ha comunicato ufficialmente di voler cambiare aria.

Tottenham: dove andrà Harry Kane?

Una scelta, quella del capitano inglese, dettata dalla volontà di vincere qualcosa, cosa che fin’ora non gli è mai riuscita e men che meno al Tottenham, specie in questa stagione che ha riservato soltanto amarezze. Gli Spurs, infatti, dopo essere ststi in lotta per il titolo sino a gennaio, sono letteralmente crollati uscendo anche agli ottavi di Europa League.

Ora la palla passa alla dirigenza del club che per il suo gioiello, che vanta ancora tre anni di contratto, vorrebbe almeno 120 milioni di sterline. Va da sé che sul bomber 27enne, in passato accostato ad Inter e Juventus, potrebbe scatenarsi un’asta. Il giocatore preferirebbe rimanere in Premier League, dove Chelsea, Manchester United e City sono in prima fila per accaparrarselo, ma occhio anche a Psg e Real Madrid.

Per il momento il club londinese fa muro rifiutandosi di parlare dell’ argomento: “Non commenteremo, il nostro obiettivo è finire la stagione nel modo migliore possibile. Questo è ciò su cui tutti dovrebbero concentrarsi”.

Real Madrid, spunta Harry Kane per l’attacco

Harry Kane probabile addio al Tottenham?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20