Tour de France 2019: Presentazione 11esima tappa Albi-Tolosa

Dopo il primo giorno di riposo di quest’edizione 106, il Tour de France riparte da Albi per una tappa corta che si concluderà in volata a Tolosa

11° Tappa Albi-Tolosa (167 km)

TAPPA 11: ALBI-TOLOSA

Dopo il primo giorno di riposo di questo Tour de France 2019, la Grand Boucle riparte da Albi per una tappa corta e semplice, che si concluderà probabilmente in volata a Tolosa

L’inizio di tappa è pianeggiante, con i primi 25 km in leggero falsopiano, attraversando Cestayrols e Vindrac. Al km 27 inizia la prima salita di giornata, la Cote de Tonnac (3,5 km al 5%). Al termine della salita la strada inizierà lentamente a scendere fino a tornare pianeggiante dal km 55

Il tratto centrale della corsa è sostanzialmente piatto, tranne per il GPM di 4° categoria della Cote de Castlnau de Montmiral (2,5 km al 4%). Subito dopo lo scollinamento, i corridori affronteranno il traguardo volante di Gaillac

Inizia la fase finale della tappa. La strada torna a spianare tra Montans e Vendine. Poi negli ultimi 30 km il percorso diverrà più selettivo e nervoso, fino alla volata di Tolosa

I favoriti

DYLAN GROENEWEGEN

DYLAN GROENEWEGEN: Il corridore della Jumbo Visma, vincitore di una sola tappa nella prima parte di questo Tour, è il grande favorito per la volata di Tolosa

CALEB EWAN

CALEB EWAN: L’australiano della Lotto Soudal va a caccia della doppietta in questo Tour de France 2019. L’arrivo di Tolosa è perfetto per i velocisti puri come lui, uno dei più esplosivi del gruppo

ELIA VIVIANI

ELIA VIVIANI: L’ex campione nazionale italiano può bissare il successo di Nancy, e riscattare una prima parte di Tour costellata di errori e sfortuna

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.