Tour de France 2019: Presentazione 7° tappa Belfort-Chalon sur Saone

Dopo la Planche des Belle Filles, il Tour de France 2019 torna a dedicarsi alle ruote veloci. Elia Viviani grande favorito per la doppietta

7° Tappa Belfort-Charon sur Saone (230 km)

TAPPA 7: BELFORT-CHALON SUR SAONE

Dopo la tappa della Planche des Belle Filles, che ha confermato come Julian Alaphilippe e Geraint Thomas siano al momento i corridori più forti in salita, la Grand Boucle torna a dedicarsi alle ruote veloci, in una tappa sostanzialmente divisa in due

La partenza da Belfort sarà seguita da un tratto in falsopiano, al termine del quale, al km 37, i corridori affronteranno il primo GPM di giornata, il Col de Ferriere (3 km al 5%). Superata questa prima asperità, la corsa proseguirà verso Servin, Goansans e Ornans, dove inizierà un breve tratto in discesa

Al km 90 inizia la seconda salita di giornata, la Cote de Chassagne (4 km al 5%), e allo scollinamento la strada continua a salire, fino ad arrivare all’attacco dell’ultimo GPM di questa settima tappa, la Cote de Nans sous Saint Anne (3,5 km al 6%)

Dal km 127 in avanti, inizia la fase decisiva della corsa, che si svolgerà su un percorso completamente pianeggiante. Al km 196 il traguardo volante di Mervans farà da anticipazione per la volata finale di Chalon sur Saone

I favoriti

ELIA VIVIANI

ELIA VIVIANI: Dopo essersi sbloccato nella tappa di Nancy, il veronese anche oggi è tra i grandi favoriti per il successo, in un finale perfetto per le sua caratteristiche

DYLAN GROENEWEGEN

DYLAN GROENEWEGEN: E’ stato un inizio di Tour de France sfortunato per l’olandese della Jumbo Visma. Tra cadute ed errori, Groenewegen, dato per grande favorito per le volate alla vigilia, non è ancora riuscito a mettere il suo nome sul tabellino dei vincitori. Oggi può sbloccarsi

PETER SAGAN

PETER SAGAN: La maglia verde è già saldamente sulle sue spalle, e il successo di Colmar ha ridato fiducia e autostima allo slovacco. Anche oggi Peter Sagan sarà della partita

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.