Tour de France 2019
Presentazione Ventunesima Tappa

Il Tour de France 2019 prende il via da Bruxelles, sede della Grand Depart nell’anniversario della prima maglia gialla del Cannibale Eddy Merckx

1° Tappa Bruxelles-Bruxelles (194,5 km)

TAPPA 1: BRUXELLES-BRUXELLES

Il Tour de France 2019 prende il via da Bruxelles, nell’anniversario della prima maglia gialla indossata dalla leggenda del ciclismo, Eddy Merckx. Bruxelles ospita la Grand Depart dell’edizione 2019, e lo fa con una tappa dedicata ai velocisti

Dopo la partenza dalla capitale belga, i corridori affronteranno i primi due GPM di questa edizione, il Mur de Grammont e il Bosberg. Superata questa fase, i corridori si dirigeranno verso Charleroi, dove a 70 km dall’arrivo ci sarà anche il primo traguardo volante del Tour, lo sprint di Les Bons Villers

Ultimi 40 km pianeggianti, ma finale mosso, e adatto a tutti quei velocisti in grado di tenere su rapidi strappi e salite esplosive. Volata finale a Bruxelles, sede dove si assegnerà la prima maglia gialla dell’edizione 106 della Grand Boucle

I favoriti

DYLAN GROENEWEGEN

DYLAN GROENEWEGEN: Il corridore della Lotto Jumbo Visma è il grande favorito per essere la prima maglia gialla del Tour de France 2019. Talentuoso ma discontinuo, in questa edizione 106 può definitivamente consacrarsi come numero 1 delle volate

ELIA VIVIANI

ELIA VIVIANI: L’ex campione nazionale italiano, reduce da un Giro d’Italia non entusiasmante, si presenta in terra di Francia per puntare alla maglia verde. Per il veronese, la tappa di Bruxelles sarà un ottimo banco di prova per testare la gamba

CALEB EWAN

CALEB EWAN: L’australiano della Lotto Soudal ha disputato un ottimo Giro d’Italia, vincendo anche due tappe. Al Tour de France 2019 può confermarsi come uno dei migliori interpreti nelle volate, e chissà, puntare alla maglia verde

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20