Tour de France 2020: ipotesi porte chiuse.

Nei prossimi anni il Tour de France potrebbe partire dall’Italia, e precisamente da Firenze. Almeno questo é il desiderio del sindaco del capoluogo toscano, Dario Nardella: “Vogliamo collaborare con l’Emilia Romagna per ospitare, a ridosso dell’Appennino, la tappa iniziale del Tour de France”.

Il primo cittadino ha spiegato che si è gia mosso in tal senso: “Ho gia parlato con Bonaccini( Presidente della Regione Emilia-Romagna) di questa idea, ha accolto questa collaborazione: meytere insieme due regioni come Emilia Romagna e Toscana significa mettere in campo una candidatura fortissima per avere la prima tappa in una delle prossime edizioni. Allo stesso tempo con il presidente Bonaccini abbiamo deciso di accellelare sulla candidatura alle Olimpiadi: è un obiettivo difficilissimo, ma occorre partire subito per non farsi trovare impreparati”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20