Fernando Gaviria vince la volata di Beihai

Fernando Gaviria si impone nella volata di Beihai, battendo Pascal Ackermann e il nostro Matteo Trentin. 5° l’altro italiano Moschetti

Tappa 1: Beihai-Beihai (135 km)

Fernando Gaviria vince la prima tappa del Tour of Guangxi 2019. Il colombiano della UAE Emirates si impone in volata a Beihai, precedendo Pascal Ackermann e Matteo Trentin, fresca medaglia d’argento ai mondiali dello Yorkshire. Buona la prestazione degli italiani, con Moschetti che si piazza 5°, Martinelli 7°, Mareczko 8°, Minali 9° e Ballerini 10° a chiudere la top 10

Tappa caratterizzata dall’attacco di osef Cerny (CCC Team), Ryan Mullen (Trek-Segafredo) e Mikkel Honoré (Deceuninck-QuickStep). Il loro massimo vantaggio non supera i 2’30”, con le formazioni dei velocisti che non vogliono rischiare di vedersi scippare la vittoria dai battistrada

Ai 40 dall’arrivo salta l’accordo tra i tre fuggitivi, con Ryan Mullen che tenta la sorte, provando ad andar via da solo. La sua azione si rivela velleitaria, anche perché la UAE Emirates impone un ritmo elevato, che consente al plotone di riassorbire uno dopo l’altro tutti gli attaccanti

Nel finale però viene meno l’apporto delle formazioni dei velocisti, e questo vuoto viene sfruttato da Victor Campenaerts (Lotto Soudal) e Julius Van den Berg (EF), che dopo 7 chilometri di attacco, arrivano vicini a beffare gli sprinter. Ai 2 dall’arrivo però, la loro azione si esaurisce, consentendo quindi alle ruote veloci di giocarsi la vittoria. E in volata ad imporsi è Fernando Gaviria, che brucia Pascal Ackermann e Matteo Trentin

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.