Trapani-Cosenza-2-2-12a-giornata-di-Serie-B.

Questo pomeriggio alle 15 è andata in scena Trapani-Cosenza, scontro diretto per la salvezza valido per la 12a giornata del campionato di Serie B. L’inizio di stagione complicatissimo di entrambe le squadre rendeva questa partita di importanza capitale e infatti le due squadre se le sono date di santa ragione e alla fine il 2-2 maturato lascia l’amaro in bocca a entrambe le squadre.

FORMAZIONI:

Trapani (3-5-1-1): Carnesecchi; Scognamillo, Pagliarulo, Fornasier; Del Prete, Corapi (60′ Tulli), Taugourdeau, Colpani (61′ Aloi), Scaglia (74′ Luperini); Moscati; Pettinari. All. Baldini.

Cosenza (4-3-2-1): Perina; Bittante, Idda, Capela, Legittimo (65′ D’Orazio); Sciaudone (81′ Broh), Kanoutè, Bruccini (74′ Machach); Pierini, Baez; Riviere. All. Braglia.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

La partita comincia subito a mille, con entrambe le squadre determinate a vincere per cambiare la situazione in classifica.

Dopo soli 6 minuti di gara è il Cosenza ospite a portarsi in vantaggio; con una ripartenza veloce la palla arriva in area a Pierini che con un gran numero e un dribbling stretto salta i propri marcatori e di punta trafigge Carnesecchi. Trapani-Cosenza 0-1.

Il Trapani non ci sta e comincia ad attaccare; al 17° arriva il pareggio dei padroni di casa. Scaglia serve Moscati al limite che calcia di prima intenzione, il tiro deviato involontariamente beffa Perina e si infila in rete.

La prima frazione continua su ritmi alti e con occasioni da ambo le parti.

Al 43° il Trapani la ribalta portandosi sul 2-1! Cross di Corapi in area, colpo di testa a botta sicura di Scaglia, Perina fa quel che può ma da due passi Pettinari deposita in rete.

Potrebbe bastare così per questo fantastico primo tempo, ma le emozioni non sono ancora finite. Infatti nel secondo minuto di recupero ancora in gol Pierini che con uno scavetto da pochi passi beffa Carnesecchi e trova il gol del pareggio. Trapani-Cosenza 2-2! Primo tempo spettacolare!

Pierini con una bella doppietta prima porta avanti il Cosenza e poi trova il pari nel finale di primo tempo; Trapani-Cosenza 2-2.
Pierini con una bella doppietta prima porta avanti il Cosenza e poi trova il pari nel finale di primo tempo; Trapani-Cosenza 2-2
SECONDO TEMPO:

Dopo il gran primo tempo le due squadre abbassano il ritmo e diventano molto più nervose con l’aumentare della stanchezza tra i protagonisti in campo.

Al 64° palo interno colpito da Scaglia con un tiro dal limite! Trapani ad un passo dal vantaggio.

Con i cambi il ritmo cala ulteriormente e le due squadre non riescono più a creare particolari pericoli.

Dall’85° in poi saltano i nervi ad entrambe le squadre e fioccano le ammonizioni, con ben 4 gialli sventolati dal direttore di gara tra 85° e 89°.

Pagliarulo e Anibal continuano a strattonarsi e dopo essere appena stati ammoniti vengono entrambi espulsi in seguito al parapiglia verificatosi in campo.

Dopo 4 minuti di recupero la gara tra il nervosismo generale si chiude sul 2-2; un punto a testa che però non serve a nessuno perché entrambe cercavano i 3 punti in questo importante scontro diretto per la salvezza.

Trapani-Cosenza 2-2; 12a giornata di Serie B.
Trapani-Cosenza 2-2; 12a giornata di Serie B

Trapani sempre ultimo in classifica con soli 7 punti conquistati in 12 partite, mentre il Cosenza è poco più su, occupando il 16° posto in graduatoria con 12 punti.

TABELLINO:

RISULTATO: Trapani-Cosenza 2-2.

MARCATORI: 6° Pierini (C), 17° Moscati (T), 43° Pettinari (T), 47° Pierini (C).

AMMONITI: 14′ Del Prete (T), 25′ Legittimo (C), 54′ Colpani (T), 85′ Aloi (T), 87′ Pagliarulo (T), 87′ Capela (C), 89′ Fornasier (T).

ESPULSI: 90′ Pagliarulo (T), 90′ Anibal (C).

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.