Allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani, impianto da circa 7600 posti, si disputerà Trapani-Perugia. Si Sfidano la penultima della classe contro la quarta. Il Trapani ha come obbiettivo la salvezza, ad oggi si trova a soli 5 punti dalla quartultima, il Venezia. Il Perugia invece lotta per posti importanti, attualmente è in zona Playoff, il primo posto sembra ormai essere un miraggio, il Benevento si trova a 40 punti, ma il secondo posto dista appena 5 punti, quindi i giochi sono ancora tutti aperti.

Come ci arriva il Trapani

Il Trapani proviene da due sconfitte ed un pareggio nelle ultime tre partite, rispettivamente contro Benevento, Pisa e Pescara. L’ultimo risultato è un pareggio per 1-1, guadagnato contro il Pescara, in terra abruzzese, un risultato importante se si considera il valore delle due rose. Ora il Trapani dovrà rimboccarsi le maniche se vuole ottenere la salvezza.

Come ci arriva il Perugia

Il Perugia proviene da un pareggio, una sconfitta ed una vittoria nelle ultime tre partite. La vittoria è stata guadagnata in casa contro la Virtus Entella per 2-0, i ragazzi di Oddo hanno giocato una buona partita, segnando i gol vittoria nel secondo tempo, al 61esimo minuto ed al 94esimo. I grifoni sembrano essersi ripresi da un periodo di crisi.

Orario e dove vedere la partita in Tv

Trapani-Perugia si giocherà Giovedi 26 dicembre alle ore 15:00 allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Probabili formazioni Trapani-Perugia

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Strandberg, Scognamillo, Fornasier; Candela, Corapi, Taugourdeau, Moscati, Grillo; Biabiany, Pettinari.


PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Mazzocchi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara; Nicolussi Caviglia, Carraro, Falzerano; Buonaiuto, Capone; Iemmello.

Possibili sorprese in casa Trapani

Le possibili sorprese in casa Trapani potrebbero essere Biabiany e Pettinari. Biabiany per la categoria della serie B dovrebbe risultare un fenomeno, fino a qualche anno fa giocava in serie A al Parma, prima di passare quasi al Milan, il passaggio saltò per problemi al cuore. Questo problema ha influito sul rendimento del calciatore, che non è stato più lo stesso, ma chissà che non possa aiutare il Trapani ha ottenere una facile salvezza con le sue sgroppate sulla fascia.

Pettinari attaccante scuola Roma è un ottimo prospetto per la categoria, usare la parola prospetto è un po’ azzardato, trattandosi di un calciatore di 27 anni. Nella squadra siciliana sembra aver trovato il posto giusto, ha già segnato 6 gol in 16 apparizioni.

 Le possibili sorprese in casa Perugia

Le possibili in casa Perugia potrebbero essere Capone e Iemmelo, entrambi in rete contro l’Entella, potrebbero essere decisivi in questo match, grazie al loro feeling. Capone è un giocatore in prestito dall’Atalanta, il suo ruolo è quello di seconda punta/ala sinistra. Il numero 29 ha nelle sue peculiarità il dribbling, la velocità, l’estro, come sempre dalla vivaio della Dea si pesca bene. Iemmelo è il cannoniere della serie B con 14 gol, voi che non riesca a segnare alla difesa granata.

Pronostico

Parte favorito il Perugia, ma mai sottovalutare una squadra invischiata nella lotta salvezza.

Segno 1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20