fbpx
Settembre23 , 2021

Tribunale Madrid: vieta a Fifa e Uefa di bloccare la Superlega

Related

Cagliari – Empoli 0-2: i toscani conquistano la Sardegna Arena

Il Cagliari di Mazzarri, dopo il punto all'Olimpico, frena...

Milan-Venezia 2-0: Diaz apre, Hernandez chiude la pratica

Milan-Venezia 2-0 dopo i novanta minuti regolamentari. I rossoneri...

La Juve soffre, ma torna a vincere!

Gara matta all'Alberto Picco di La Spezia. La Juve...

Bagnaia protagonista dei test di Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è terminato...

Share

Il tribunale di Madrid ha emesso una sentenza in cui nega sia alla Fifa e la Uefa di frenare la realizzazione della nuova Superlega. L’Uefa attraverso la voce di Ceferin ha attaccato i dodici club che hanno deciso di aderire a questo nuovo campionato. Anche Macron, Draghi e Johnson hanno chiarito che cercheranno di non far iniziare questa Superlega per non rischiare di distruggere l’interesse per i campionati Nazionali.


Superlega: UEFA e FIFA attaccano i 12 ‘club ribelli’


Tribunale Madrid: che cosa ha detto sulla Superlega?

Il tribunale di Madrid ha emesso una sentenza preliminare che proibisce alla Uefa e alla Fifa di bloccare il lancio della Superlega. Lo riporta l’agenzia Reuters. Inoltre Uefa e Fifa secondo il tribunale di Madrid non potranno imporre sanzioni a club e giocatori fino a quando il caso non sarà preso interamente in considerazione. Una sentenza che arriva dalla Spagna anche perché il veicolo creato per gestire la Superlega (“European Super League Company, S.L.”) ha sede, appunto, nella penisola iberica.

Il tribunale ha affermato in una sentenza scritta, spiega la Reuters che la Fifa la Uefa e tutte le federazioni calcistiche associate non devono adottare “alcuna misura che proibisca, restringa, limiti o condizioni in alcun modo” la creazione della Superlega. La decisione è stata adottata dopo che la European Superleague Company SL ha richiesto al Tribunale una misura precauzionale per impedire agli organismi di regolamentazione del calcio di intraprendere qualsiasi azione che possa andare contro la nuova competizione.

Tribunale Madrid: la Superlega si farà

Resta da valutare quale impatto può avere, dal punto di vista giuridico, la decisione del tribunale di Madrid su società con sede in Svizzera come Fifa e Uefa. Il giudice ha preso così sette misure per fermare qualsiasi azione che potrebbe nuocere allo sviluppo della Superlega. Il primo di questi è che FIFA e UEFA non possono adottare misure o rilasciare dichiarazioni che possano limitare “direttamente o indirettamente” la preparazione della nuova competizione, almeno per la durata del procedimento giudiziario avviato presso il Tribunale commerciale di Madrid.

Pagina Twitter The Super League: https://twitter.com/TSL_Italia

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20