fbpx
Ottobre27 , 2021

Ucraina-Austria 0-1: austriaci agli ottavi

Related

Levante vs Atletico Madrid: pronostico e possibili formazioni

L'Atletico Madrid cercherà un ritorno immediato alla vittoria nella...

Granada vs Getafe: pronostico e possibili formazioni

Con una sola vittoria in 19 partite finora, Granada...

Celta Vigo-Real Sociedad: pronostico e possibili formazioni

Cercando di consolidare la loro posizione in cima alla...

Psg: tutto su Salah se parte Mbappe’?

Il Psg pare ormai rassegnato a veder partire Kylian...

Alessandria Frosinone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Share

Ucraina-Austria 0-1. Sarà l’Austria l’avversaria dell’Italia agli ottavi di finale di Euro 2020. Gli uomini di Foda hanno battuto meritatamente L’Ucraina grazie ad una rete di Baumgartner alla mezz’ora del primo tempo.

Quali sono le formazioni ufficiali?

4-5-1 per Shevchenko che schiera Buschanan in porta, difesa formata da Karavaev, Zabarnji, Matviyenko e Mykolenko. A centrocampo, Yarmolenko, Shaparenko, Sidorchuk, Zinchenko e Malinovsky agiscono dietro la punta Yaremchuk.

L’ Austria risponde con il 4-3-2-1: Bachmann in porta, Launer, Dragovic, Hinteregger ed Alaba. A centrocampo, Schlager, Laimer e Grillitsch. In Ava, Baumgartner e Sabitzer in appoggio di Arnautovic.

Ucraina-Austria 0-1:la sintesi

Il primo lampo del match dopo appena un minuto con Schlager che si inserisce bene in area di rigore ma Zinchenko in scivolata devia in corner. Al quarto d’ora è Arnautovic a provare la conclusione dalla distanza ma Shaparenko devia sul fondo Al ventesimo l’ Austria finalmente passa con Baumgartner, che si inserisce di punta sugli sviluppi di un corner battendo Buschanan. La risposta degli ucraini è tutta in un diagonale di Shaparenko bloccato da Bachmann. L’ Austria, però, cintinuaa sviluppare gioco e, al 37′, sfiora il raddoppio con Laimer. Poco prima dell’intervallo, Schopf si invola sulla fascia e serve Arnautovic che per poco non ci arriva.

La ripresa si apre con la squadra di Foda ancora pericolosa con Schaleger ma Buschanan che riesce a respingere. L’ Ucraina prova a reagire con Yarmolenko che serve Yaremchuk, anticipato all’ultimo da Lainer. Al quarto d’ora è Tsygankov ad andare vicino al pareggio ma Bachmann salva tutto. Con il passare dei minuti l’Austria congela il match resistendo bene agli attacchi degli avversari che sperano ora nei ripescaggi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20