Entrambe le squadre hanno un solo obbiettivo: ripartire. I friulani nell’ultima gara hanno subito la pesante sconfitta contro la Juventus (3-1) e cercano ancora la prima vittoria in casa sotto la gestione Gotti. Anche il Cagliari deve smaltire una pesante e beffarda sconfitta: quella rimediata contro la Lazio allo scadere (1-2). La partita verra disputata alle 15.00 del 21 dicembre.


Qui Udinese
Samir non ci sarà, il difensore infatti è stato operato al menisco del ginocchio sinistro. Per il resto tutti presenti per mister Gotti. Torna anche Jajalo, che però dovrebbe partire dalla panchina. In difesa ballottaggio tra Becao e De Maio, col francese favorito. Sulle fasce dovrebbe toccare a Ter Avest e Larsen.
Udinese (3-5-2): Musso, De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck, Ter Avest, Fofana, Mandrgaora, De Paul, Larsen, Okaka, Lasagna.

Qui Cagliari
Maran dovrà fare a meno di Olsen e Nandez, ma ritrova Rog, che partirà titolare con Ionita e Cigarini. Sulla destra Faragò lottare una maglia da titolare con Cacciatore, sulla sinistra probabile Pellegrini. Sulla trequarti il solito Nainggolan, davanti Pedro e Simeone.
Cagliari (4-3-1-2): Rafael, Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini, Rog, Ionita, Cigarini, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20