UFC Fight Night 165 chiude il 2019 della Ultimate Fighting Championship in modo assolutamente unico dopo lo storico evento UFC 245. The Korean Zombie dimostra tutto il suo talento e le sue incredibili capacità tecniche con un TKO sensazionale nel primo round ai danni di un duro, una leggenda dei pesi piuma come Frankie Edgar.

Charles Jourdain invece è la grande sorpresa di questo evento in quanto capace di contenere e abbattere il fenomenale idolo locale Dohoo Choi. Tra gli atleti che chiudono questo 2019 con vittorie importanti troviamo Volkan Oezdemir, Alexandre Pantoja e Ciryl Gane.

UFC Fight Night 165 - The Korean Zombie colpisce Frankie Edgar
The Korean Zombie colpisce Franke Edgar (a destra) nello scambio decisivo del match

Chung Sung Jung è troppo anche per Frankie Edgar…

Una prestazione perfetta quella Chung Sung Jung, meglio noto come The Korean Zombie. Quello visto nell’ottagono è stata una autentica dimostrazione di superiorità nei confronti di un ex campione come Frankie Edgar. Jung è riuscito a prendere subito le misure, a trovare gli angoli e le distanze. Ha difeso un tentativo di takedown. Dopo di che ha immediatamento cambiato ritmo.

Prima The Korean Zombie saggia il mento di Edgar con un diretto. Frankie è già in difficoltà. Jung trova poi una serie di colpi in rapida successione, il suo avversario va a terra. Da quel momento Edgar entra in modalità sopravvivenza, tentando in tutti i modi di risollevarsi. Ci riesce, ma un montante spietato e puntuale di Jung lo fa capitolare nuovamente. The Korean Zombie continua a colpire senza pietà né esitazione fino a quando Mark Goddard, giustamente, ferma l’incontro. E’ un TKO incredibile. Nel primo round, dopo soli tre minuti.

Chung Sung Jung con una prova di questo tipo, contro un fighter rinomato e rispettato come Edgar ha dichiarato con i fatti di meritare un match titolato. Vedremo quale sarà il matchmaking della divisione nel 2020 visto il gran numero di potenziali contendenti al titolo. Quello che è certo che The Korean Zombie ha affermato ancora una volta il suo status di superstar della divisione.

Probabilmente per Frankie Edgar questo è stato il suo ultimo incontro in questa categoria, vista la sua intenzione di scendere nei gallo. Difficile dire le ripercussioni che una sconfitta del genere possa avere per il trentottenne Edgar, ma nella sua lunga carriera ha dimostrato più volte di essere un guerriero, nel senso più autentico del termine. Frankie ha corso un rischio grandissimo nel proporsi per un incontro del genere con così poco tempo per prepararsi. Speriamo che questa scelta così temeraria, per alcuni insensata, non intacchi il suo spirito di valoroso combattente dell’ottagono.

UFC Fight Night 165 - Pantoja Vs Schnell
Lo scontro fra Alexandre Pantoja e Mat Schnell è stato tanto breve quanto intenso

UFC Fight Night 165 – Tutti i risultati

Tra gli altri combattimenti della card di Busan, Volkan Oezdemir ferma l’ascesa del temibile Aleksandar Rakic con una vittoria ai punti che lo rimette in carreggiata per un nuovo assalto al titolo. Charles Jourdain riesce nell’impresa di mettere KO “The Korean Superboy” Dooho Choi contro tutti i pronostici. Grazie ad uno stile di combattimento non ortodosso, irriverente e fatto di una interessante varietà di combinazioni.

Nei preliminari di questa card Alexandre Pantoja, con un sontuoso KO ai danni di Matt Schnell si candida ufficialmente a contendere il titolo dei pesi mosca. Una divisione, quella dei pesi mosca, che tra l’altro questa settimana ha visto Henry Cejudo rinunciare al suo titolo a causa di problemi fisici che lo rendono incapace di difenderlo. Tra gli altri combattenti nei preliminari, si sono messi in luce Ciryl Gane con la sua terza vittoria consecutiva in UFC e Amanda Lemos con una sottomissione tanto tecnica quanto atipica.

UFC FIGHT NIGHT 165 – Main Card

  • Chung Sung Jung sconfigge Frankie Edgar via TKO (primo round)
  • Volkan Oezdemir sconfigge Aleksandar Rakic via decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28)
  • Charles Jourdain sconfigge Dooho Choi via TKO (secondo round)
  • Da Un Jung sconfigge Mike Rodriguez via KO (primo round)
  • Junyong Park sconfigge Marc-Andre Barriault via decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28)
  • Kyung Ho Kang sconfigge Liu Pingyuan via decisione non unanime (28-29, 29-28, 30-27)

UFC FIGHT NIGHT 165 – Preliminari

  • Ciryl Gane sconfigge Tanner Boser via decisione unanime (30-26, 30-26, 30-26)
  • Seungwoo Choi sconfigge Suman Mokhtarian via decisione unanime (29-26, 29-26, 29-26)
  • Omar Antonio Morales Ferrer sconfigge Dong Hyun Ma via decisione unanime (30-27, 30-26, 29-28)
  • Alexandre Pantoja sconfigge Matt Schnell via KO (primo round)
  • Raoni Barcelos sconfigge Said Nurmagomedov via decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28)
  • Amanda Lemos sconfigge Miranda Granger via sottomissione (primo round)
  • Heili Alateng sconfigge Ryan Benoit via decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28)

Bonus:

  • Fight of the Night: Dohoo Choi Vs Charles Jourdain (entrambi gli atleti vincono $ 50,000)
  • Performance of the Night: Chung Sung Jung e Alexandre Pantoja (entrambi gli atleti vincono $ 50,000)
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.