fbpx
Dicembre1 , 2021

UFC Fight Night 184 – Anteprima – Overeem Vs Volkov

Related

Il mea culpa di Razali: “non dovevo prendere Rossi”

Il ritiro di Valentino Rossi è l'occasione per alcuni...

NFL, Week 13 – La preview di Cowboys – Saints

La tredicesima settimana di Regular season 2021 si apre...

Everton vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Due rivali del Merseyside in forme molto diverse rinnovano...

-Torino: Belotti ko, idea Pellegri?

Il grave infortunio di cui è stato vittima Andrea...

Share

UFC Fight Night 184 – Anteprima – Dopo la spumeggiante parentesi di Abu Dhabi di Gennaio la UFC torna di peso a Las Vegas. Infatti, nel main event del primo evento di Febbraio vedremo sfidarsi nei pesi massimi la leggenda delle MMA Alistair Overeem (47-18) contro il “Drago” Alexander Volkov (32-8). Invece, nel co main event una fight da leccarsi i baffi tra Cory Sandhagen (13-2) e Frankie Edgar (24-8-1)

La main card di questa Fight Night sarà in diretta su DAZN e UFC Fight Pass alle ore 2.00 di Domenica 7 Febbraio.

Una card densa, con ricchi preliminari. Tra i numerosi atleti che si fronteggeranno nell’ottagono vedremo anche Beneil Dariush (19-4-1), Cody Stamann (19-3-1) e Clay Guida (35-20).

Scambiare al centro dell’ottagono contro Alexander Volkov può risultare fatale

Chi tra Volkov e Overeem diventerà il nuovo contendente al titolo?

Questo match inaugura una sorta di torneo nei pesi massimi. Nell’attesa della sfida per il titolo tra Stipe Miocic e Francis Ngannou programmata per fine Marzo. In quanto, durante Febbraio oltre a questo main event tra Alistair Overeem e Alexander Volkov, rispettivamente numero 5 e 6 dei ranking, collideranno anche il numero 2 contro il numero 4, ovvero Curtis Blaydes contro Derrick Lewis.

Proprio per queste ragioni, questo main event assume ancora più importanza. Per Alistair una vittoria spettacolare significherebbe essere davvero ad un passo da sfidare il campione della categoria. Mentre invece per Volkov vincere non solo avrebbe il sapore del guastafeste nella nuova ascesa di Overeem, ma gli permetterebbe di sfidare apertamente, ragionando su rakings e record, Jairzinho Rozenstruik per poi in caso di ulteriore vittoria, ambire al titolo.

L’indiscutibile potenza di Alistair Overeem

Due mostri sacri di questo sport capaci sia di arrivare al quinto round e giocarsela abilmente ai punti che mettere KO l’avversario con un solo colpo. Ma se da una parte Alistair non sembra avere apparenti punti deboli, Alexander patisce enormemente il wrestling e la lotta a terra. Overeem ne è consapevole ed anche se vorrà giocarsela in piedi al centro dell’ottagono, potrà sfoderare in ogni momento di difficoltà i suoi takedown, per mettere pressione al drago.

Quello di cui Cory Sandhagen è capace

UFC Fight Night 184 – Anteprima – Tutti gli incontri

Questo co main event sarebbe stata fight di punta in qualsiasi altra card. Cory Sandhagen contro Frankie Edgar è un incontro che molti attendono con grande curiosità. I risvolti per la cintura dei pesi gallo potrebbero essere molteplici, visto l’imminente scontro per il titolo tra Petr Yan e Aljamain Sterling in Marzo. Il numero 2 del ranking Sandhagen è chiaramente favorito grazie al suo vastissimo arsenale marziale. Ma mai dare per vinto un ex campione come Edgar, capace di ribaltare qualsiasi battaglia a suo favore. Sarà un grande spettacolo.

Nella main card Alexandre Pantoja (22-5) sfida l’interessante esordiente Manel Kape (15-4) in un match che lo vede favorito e pronto a riprendere la sua corsa nei pesi mosca. Tra gli altri incontri, oltre alla fight che promette scintille e fisicità tra Cody Stamann (19-3-1) e Askar Askar (11-1), un altro match da maneggiare con cura è il combattimento tra Beneil Dariush e Diego Ferreira (17-2). Due straordinari atleti che con una vittoria si avvicinerebbero alla top 5 dei convulsi pesi leggeri.

UFC Fight Night 184 - anteprima - Johnson Vs Guida
Questo incontro fra due veterani è il match principale dei preliminari Credit: UFC on Twitter

I preliminari

I preliminari hanno nell’incontro tra Michael Johnson (19-16) e Clay Guida, il match di cartello. Due veterani che con il loro stile selvaggio hanno creato nel loro passato un sacco di highlights per la UFC. Si incontrano in momento critico della loro carriera, in una fase in cui sono consci che il ritiro dalle arti marziali miste è ormai prossimo. Entrambi arrivano da tre sconfitte consecutive, vincere è d’obbligo per credere ancora in sè stessi.

Da tenere d’occhio, il trittico di match nei pesi piuma ovvero Timur Valiev (16-2) Vs Martin Day (8-5), Ode Osbourne (8-3) Vs Jerome Rivera (10-4) e Seungwoo Choi (8-3) Vs Youssef Zalal (10-3). Tutti e sei con qualcosa da dimostrare e, a parte Valiev, con un ultima sconfitta da riscattare.

UFC Fight Night 184 - anteprima - Molly McCann
Torna nell’ottagono l’orgoglio di Liverpool, Molly McCann Credit: UFC on Twitter

UFC Fight Night 184 – La card completa

UFC Fight Night 184 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di Domenica 7 Febbraio)

  • Alistair Overeem Vs Alexander Volkov (pesi massimi)
  • Cory Sandhagen Vs Frankie Edgar (pesi gallo)
  • Alexandre Pantoja Vs Manel Kape (pesi mosca)
  • Cody Stamann Vs Askar Askar (pesi piuma)
  • Diego Ferreira Vs Beneil Dariush (pesi leggeri)

UFC Fight Night 184 – Preliminari (live su UFC Fight Pass a partire dalle ore 23.00 di Sabato 6 Febbraio)

  • Michael Johnson Vs Clay Guida (pesi leggeri)
  • Mike Rodriguez Vs Danilo Marques (pesi massimi leggeri)
  • Timur Valiev Vs Martin Day (pesi piuma)
  • Devonte Smith Vs Justin Jaynes (catchweight)
  • Karol Rosa Vs Joselyne Edwards (pesi gallo)
  • Molly McCann Vs Lara Procopio (pesi mosca)
  • Seungwoo Choi Vs Youssef Zalal (pesi piuma)
  • Ode Osbourne Vs Jerome Rivera (pesi piuma)

Justin Gaethje: “Dana White ha fatto un casino”

Alessio Di Chirico: “Voglio il rematch con Holland”

Tutte le ultime news della UFC


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20