Credit: UFC on Twitter

UFC Fight Night 185 – Anteprima – Anche in questo weekend la UFC non si ferma. Nemmeno il tempo di riprendersi dalla super prestazione di Kamaru Usman che siamo già ad attendere un importante scontro nei massimi. Curtis Blaydes (14-2) sfida Derrick Lewis (24-7) per conoscere chi sarà il prossimo contendente al titolo. Invece, nel co main event troveremo una sfida tutta al femminile tra Ketlen Vieira (11-1) e Yana Kunitskaya (13-5).

La main card sarà in diretta su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di Domenica 21 Febbraio direttamente da Las Vegas.

Molti incontri in questa ricca Fight Night tra gli atleti più interessanti troviamo Aleksei Oleinik (59-14-1), Tom Aspinall (9-2) e Drakkar Klose (11-2-1).

Curtis Blaydes non è solo takedowns

Chi andrà a combattere per il titolo?

Alla fine del prossimo mese di Marzo Stipe Miocic difenderà la cintura dei pesi massimi contro Francis Ngannou. Per questa ragione sia per Derrick Lewis che per Curtis Blaydes questa è un’occasione unica per diventare i prossimi a combattere per la cintura. In particolare, dopo la rovinosa caduta di Alistair Overeem due settimane fa contro Alexander Volkov. Una fight che nessuno dei due contendenti può permettersi di sbagliare.

Da una parte l’impressionante KO power di Derrick Lewis, attualmente il combattente UFC con più KO realizzati. Dall’altra la beluina forza di Curtis Blaydes capace con i suoi takedown di portare a terra chiunque. Insomma, una sfida tra due animali dell’ottagono, entrambi dotati di una forza bruta fuori dal comune e una straripante voglia di arrivare a lottare per la cintura.

Basta veramente poco a Derrick Lewis per mettere KO il suo avversario

Nei pesi massimi è sempre difficile prevedere un possibile andamento del match, basta veramente un attimo, una distrazione ed il match è chiuso. Verosimilmente sarà Blaydes ad avere in mano le chiavi dell’incontro. Portare Lewis a terra non è impossibile, Curtis ci dovrà provare sin da subito. Non solo per evitare attentamente le mani pesanti di Derrick, ma soprattutto nei primi due round per stancare il suo avversario. Il cardio di Lewis potrebbe cedere ed essere uno degli elementi che potrebbe fare la differenza in questo battaglia fra giganti.

Oleinik è pronto ancora una volta a stupire con una delle sue prese

UFC Fight Night 185 – Anteprima – Tutti gli incontri

Nel co main event nella categoria dei pesi gallo femminili si sfidano la numero 6 del ranking Ketlen Vieira e la numero 7 Yana Kunitskaya. Due importanti combattenti che dovrebbero dar vita ad uno scontro interessante. Una sorta di dentro o fuori per rimanere nella top ten della categoria o uscirne a testa a bassa. La Vieira per la sua dinamicità, energia e tecnica è la favorita, ma non bisogna dare per vinta una ex contendente al titolo come la Kunitskaya.

Sono due i match molto attesi in questa main card, uno è sicuramente Aleksei Oleinik Vs Chris Daukas (10-3) e l’altro è Andrei Arlovski (30-19) Vs Tom Aspinall. Entrambi nei pesi massimi, entrambi scontri tra la old school Oleinik e Arlovski e nuova generazione Daukas e Aspinall. Crediamo veramente che ci sarà da divertirsi nel vedere le nuove leve della UFC confrontarsi contro due atleti che hanno dato tanto al mondo delle MMA.

UFC Fight Night 185 - Anteprima - Tom Aspinall
Toma Aspinall è atteso alla dura prova di affrontare un maestro come andrei Arlovski Credit: UFC Europe via Twitter

I preliminari

In questi preliminari ricchi di incontri è il match tra Drakkar Klose e il “nostro” Luis Pena (8-3) quello più interessante. Si perché Luis è nato a Napoli e ha il doppio passaporto. Ma al di là di questo dettaglio, questo combattimento nei pesi leggeri si preannuncia spumeggiante. Sia Klose che Pena sono atleti molto attivi nell’ottagono e spesso molto spettacolari. Con il cuore tifiamo Luis, ma è Klose il favorito, nonostante arrivi da una pesantissima sconfitta contro Beneil Dariush.

Tra gli altri match nei preliminari i nomi da osservare con attenzione sono quelli di Casey O’Neill (5-0) e Nate Landwehr (14-3). La scozzese O’Neill è al suo esordio nella UFC e ha su di sé tutte le aspettative delle MMA femminili europee. Mentre invece Nate dopo essere stato campione nell’organizzazione russa M-1 e trovandosi con un record di (1-1) in UFC è chiamato a dimostrare il suo valore marziale.

UFC Fight Night 185 – Anteprima- La card completa

UFC Fight Night 185 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di Domenica 21 Febbraio)

  • Curtis Blaydes Vs Derrick Lewis (pesi massimi)
  • Ketlen Vieira Vs Yana Kunitskaya (pesi gallo)
  • Charles Rosa Vs Darrick Minner (pesi piuma)
  • Aleksei Oleinik Vs Chris Daukas (pesi massimi)
  • Phillip Hawes Vs Nassourdine Imavov (pesi medi)
  • Andrei Arlovski Vs Tom Aspinall (pesi massimi)

UFC Fight Night 184 – Preliminari (live su UFC Fight Pass a partire dalle ore 22.30 di Sabato 20 Febbraio)

  • Jared Gordon Vs Danny Chavez (pesi piuma)
  • Drakkar Klose Vs Luis Pena (pesi leggeri)
  • Eddie Wineland Vs John Castaneda (pesi gallo)
  • Nate Landwehr Vs Julian Erosa (pesi piuma)
  • Rafael Alves Vs Patrick Sabatini (pesi piuma)
  • Shana Dobson Vs Casey O’Neill (pesi mosca)
  • Chas Skelly Vs Jamall Emmers (pesi piuma)
  • Aiemann Zahabi Vs Drako Rodriguez (pesi gallo)
  • Serghei Spivac Vs Jared Vanderaa (pesi massimi)

Dana White: “Kamaru Usman supererà GSP!”

Kamaru Usman, l’incubo continua!

Tutte le ultime NEWS della UFC


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20