fbpx
Settembre18 , 2021

UFC Fight Night 186 – Anteprima – Rozenstruik Vs Gane

Related

Real Betis vs Espanyol: pronostico e possibili formazioni

Il Real Betis cercherà di registrare la sua terza...

Angers vs Nantes: pronostico e possibili formazioni

L'Angers ospiterà il Nantes in Ligue 1 domenica 19...

Yamaha si prepara per lo sbarco in Moto2

Sottotraccia, i costruttori stanno tornando nella classe media del...

Superbike Barcellona: Sykes distrugge tutti in Superpole

Tra i due litiganti, il terzo gode. Con uno...

Nizza-Monaco: pronostico e possibili formazioni

L'Allianz Riviera ospita domenica 19 settembre un attesissimo Derby...

Share

UFC Fight Night 186 – Anteprima – Dopo il mostruoso KO della scorsa settimana di Derrick Lewis ai danni di Curtis Blaydes, ci ritroviamo a Las Vegas anche questo weekend con l’incontro di cartello nei pesi massimi. Nel main event Jairzinho Rozenstruik (11-1) combatterà Ciryl Gane (7-0) in una fight decisiva per l’intera categoria. Mentre nel co main event si attendono fulmini e saette tra Nikita Krylov (27-7) e Magomed Ankalaev (14-1).

La main card di questa Fight Night sarà in diretta su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 02.00 di Domenica 28 Febbraio.

Un evento pieno di fighters interessanti come Pedro Munhoz (18-5), Alex Caceres (17-12), Alexander Hernandez (12-3) e Alex Oliveira (22-9-1).

Jairzinho Rozenstruik è semplicemente un massimo impressionante

Ciryl Gane è pronto per il main event?

Dopo quanto successo la scorsa settimana, questo incontro rappresenta ancora di più un crocevia per questi due atleti. Un match che può portare nel paradiso massimo, nell’elite della categoria, attendendo il risultato dello scontro tra Stipe Miocic e Francis Ngannou, ma anche l’arrivo di Jon “Bones ” Jones. Un incontro dove si vedrà veramente chi vuole sfidare a tutti i costi questi incredibili combattenti.

Due percorsi paralleli, entrambi che puntano molto in alto. Da una parte, Jairzinho, il quale nelle ultime 6 apparizioni in UFC è stato fermato solo da Francis Ngannou e in tutti gli altri incontri ha stravinto via KO. Dall’altra il francese Ciryl, imbattuto nelle MMA, è dotato un bagaglio tecnico variegato ed estremamente efficace, con forti basi di muay thai. Una sfida che promette sorprese e probabilmente grande spettacolo.

UFC Fight Night 186 - Anteprima - Ciryl Gane
Ciryl Gane sta facendo impazzire i fan delle MMA francesi credit: UFC Europe via Twitter

Ciryl Gane è circondato da uno straripante hype sia per il suo stile atipico per un heavyweight che per la sua personalità easy e sicura di sé. Questo per lui è davvero il primo vero scontro di un certo livello, il primo vero test. Il primo main event, contro un killer che non ammette sbavature. Sarà una sfida dove Gane dovrà gestire bene le distanze e provare anche a portare l’incontro a terra. La sua attenzione dovrà essere massima, non dovrà mai sottovalutare il suo avversario. In quanto, l’unico scopo per cui Rozenstruik entra nell’ottagono non è semplicemente vincere, ma mettere KO il suo rivale.

La tremenda velocità di esecuzione di Magomed Ankalaev

UFC Fight Night 186 – Anteprima – Tutti gli incontri

Questo co main event tra Nikita Krylov e Magomed Ankalaev nei pesi massimi leggeri si preannuncia esplosivo. Due atleti capaci di intrattenere e dare spettacolo nella gabbia, con una potenza pari a quella di un peso massimo. Magomed ha perso solo al suo esordio in UFC da quel momento solo vittorie, ben 5 consecutive. Sfida un atleta folle come Nikita mai capace di esprimere le sue potenzialità con continuità, ma incredibilmente pericoloso in ogni situazione.

Nel resto della main card due sono gli incontri attesi in particolar modo dagli amanti delle MMA. Uno è quello tra Pedro Munhoz e Jimmie Rivera (23-4) nei pesi gallo, che promette alta, altissima intensità e molta tecnica da ammirare. L’altro è quello tra Alex Caceres, eterno bambino della UFC, e Kevin Croom (22-12-1). Entrambi si trovano in una striscia di ben 3 vittorie consecutive nei pesi piuma.

Alex Oliveira è al suo ventesimo incontro in UFC

I preliminari

Tanti fighter di tutto rispetto si daranno battaglia in questi preliminari. A partire da Alexander Hernandez che alla ricerca del suo mojo dovrà vedersela contro il temibile Thiago Moises (14-4). Quest’ultimo dopo due vittorie consecutive, vuole aggiungere alla sua fino ad ora buona carriera lo scalpo di un combattente molto considerato e rispettato negli ambienti delle MMA americane come Hernandez.

Nei preliminari il sempre divertente e coinvolgente veterano Alex Oliveira darà il benvenuto in UFC al promettente russo Ramazan Kuramagomedov (8-0). Inoltre tra gli altri fighter, Ronnie Lawrence (6-1) e Dustin Jacoby (13-5) entrambi provenienti dalle Dana White Contender Series, sono chiamati a confermare le loro strisce di vittorie nelle MMA.

UFC Fight Night 186 – Anteprima – La card completa

UFC Fight Night 186 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di Domenica 28 Febbraio)

  • Jairzinho Rozenstruik Vs Ciryl Gane (pesi massimi)
  • Nikita Krylov Vs Magomed Ankalaev (pesi massimi leggeri)
  • Montana De La Rosa Vs Mayra Bueno Silva (pesi mosca)
  • Pedro Munhoz Vs Jimmie Rivera (pesi gallo)
  • Angela Hill Vs Ashley Yoder (pesi paglia)
  • Alex Caceres Vs Kevin Croom (pesi piuma)

UFC Fight Night 186 – Preliminari (live su UFC Fight Pass a partire dalle ore 23.00 di Sabato 27 Febbraio)

  • Alexander Hernandez Vs Thiago Moises (pesi leggeri)
  • Alex Oliveira Vs Ramazan Kuramagomedov (pesi welter)
  • Alexis Davis Vs Sabina Mazo (pesi gallo)
  • Vince Cachero Vs Ronnie Lawrence (pesi gallo)
  • Dustin Jacoby Vs Maxim Grishin (pesi massimi leggeri)

Derrick Lewis e il titolo dei pesi massimi

Lewis stende Blaydes

Le ultime notizie della UFC


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20