fbpx
Dicembre4 , 2021

UFC – Il meglio di Giugno 2021

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

UFC – Il Meglio del Mese di Giugno 2021 – Mese quello di Giugno abbastanza caldo, che avrebbe potuto essere bollente se Marvin Vettori avesse sconfitto Israel Adesanya. Ma il fighter, l’uomo, il bambino, che si merita la copertina è proprio Brandon Moreno che contro ogni pronostico fa suo il titolo dei pesi mosca. Un mese pieno di duelli spettacolari, ma è quello tra Santiago Ponzinibbio e Miguel Baeza ad emergere come il migliore di questo Giugno. Mentre invece Paul Craig con la sua non sottomissione e Marcin Prachinio con il suo potentissimo kick si guadagnano una speciale menzione come le più belle finalizzazioni.

UFC - Il Meglio di Giugno 2021
Brandon Moreno è il primo campione nato in messico nella storia della UFC

Fighter del mese – Brandon Moreno – Chi fermerà il guerriero messicano?

Questo ragazzo di 27 anni soprannominato The Assassin Baby con la vittoria del titolo dei pesi mosca a UFC 263 ha dimostrato cosa significa la parola volere. Il suo desiderio di diventare campione, non si è mai fermato di fronte alle difficoltà e alle vicissitudini di una vita non facile. Non ultimo nell’ottagono è stato capace di fermare, in ben due occasioni, Deiveson Figueiredo un combattente che sembrava intoccabile nei pesi mosca per potenza e tecnica.

Invece è stata la determinazione, fondamentale in questo sport, a fare la differenza. Moreno dopo la prima incredibile sfida contro Figuereido, nella seconda ha creato un capolavoro fatto di costanza, resistenza e grande intelligenza marziale che molti non gli riconoscevano prima di questa performance. La sua sottomissione nel terzo round ai danni di Figueiredo è stato un momento da favola, dove un guerriero messicano ha finalmente raggiunto il suo obiettivo pur mantenendo gli atteggiamenti e gli occhi di un bambino. Forse bisogna chiedersi chi lo fermerà, visto che adesso Moreno ha compreso tutto il suo valore, tutta la sua forza.

Uno spezzone di una fight incredibile

Combattimento del mese – Santiago Ponzinibbio Vs Miguel Baeza – UFC FN 189

Alcuni di voi diranno “Il miglior combattimento di questo mese è senza dubbio quello tra Marlon Vera e Davey Grant” può darsi, ma abbiamo scelto questo per una ragione. Ovvero celebrare il ritorno di Santiago Ponzinibbio agli antichi fasti, ed anche indirettamente, l’indubbio talento di Miguel Baeza, futura stella dei pesi welter. Si perchè il fighter Argentino ha mostrato cosa sia la garra, quel violento fuoco combattivo che si accende solo nei sudamericani.

Ponzinibbio ha chiaramente perso il primo round, maltrattato dalla secumera tecnica e atletica di Baeza che sembrava aver già in pugno l’incontro. Ma ciò con cui il giovane americano non ha fatto i conti è l’indomito spirito di Ponzinibbio, che dal secondo round in poi con il suo jab e con la sua forza mentale ribalta l’inerzia di una gara che sembrava compromessa. Per arrivare in un terzo round da all or nothing, in cui l’argentino ha fatto valere tutta la sua esperienza in una bagarre frenetica e senza soluzione di continuità. I pesi welter devono decisamente fare i conti con un nuovo squalo.

Il body kick di Marcin Prachinio

KO/TKO del mese – Marcin Prachnio – UFC FN 190

I body kick vengono spesso sottovalutati nel possibile impatto su un incontro dagli occhi meno esperti in questo settore. Spesso vengono considerati un atto coreografico o una sorta di preparativo per sferrare un diretto od istigare un takedown. Invece sono un’arma potentissima capace di mettere KO specialmente se vanno a colpire il fegato. Di tutto questo il polacco Marcin Prachinio è ben consapevole, tanto da mettere TKO il suo avversario con un semplice kick.

Un momento brutale. I due temporeggiano, sembra un attimo di studio per prepare qualche colpo pugilistico. Ma Ike Villanueva muovendosi verso la destra di Prachinio si espone al roundhouse kick del polacco che trova Villanueva totalmente impreparato. Il colpo risuona nell’Apex Center di Las Vegas in mondo secco, barbaro. Villanueva dopo pochi secondi cade a terra il suo fegato è andato in default per qualche minuto. Prachinio sa di aver fatto centro ed infatti non segue, rispettosamente, il suo avversario a terra; il dolore è evidente, il TKO è scontato.

UFC Il Meglio di Giugno 2021 -  Paul Craig
Paul Craig e la sua assurda sottomissione

Sottomissione del mese – Paul Craig – UFC 263

Noi l’abbiamo considerata una sottomissione a tutti gli effetti. Da un punto di vista arbitrale è stato un TKO. In quanto, Paul Craig ha cercato di finalizzare Jamahal Hill sin da subito, come una sorta di serpente ha provato, grazie alla sua tecnica eccezionale di intrappolare Hill in una delle sue poderose armbar. Ci è riuscito solo nell’ultimo minuto del primo round.

Un minuto che non ha visto Hill arrendersi nonostante Craig avesse acquisito una posizione di netta superiorità e di quasi scontata resa. A pochi secondi dalla fine, dopo alcune transizioni da parte di Hill per tentare di evadere dalla salda presa dello scozzese, l’armbar ha già apparentemente rotto il braccio di Hill, poi confermato dislocato, si è trasformata in un triangolo offensivo. Comunque, la resa non avviene, il minuto scade e l’arbitro dopo pochi secondi vedendo il braccio sinistro completo fuori uso di Hill dichiara il TKO. A livello tecnico Craig è stato magistrale e non ha lasciato scampo ad un Hill, ad ogni modo stoico.


UFC – Il meglio di Giugno 2021 – Tutti gli eventi:

Rozenstruik è bestiale! – UFC Fight Night 189

UFC 263 – Israel Adesanya è troppo per Marvin Vettori!

The Korean Zombie è magistrale! – UFC on ESPN 25

Ciryl Gane surclassa Alexander Volkov! – UFC Fight Night 190


UFC – Il meglio di Giugno 2021 – Le ultime news:

Cambia il main event del 17 di Luglio!

Le ultime sui match in arrivo!


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20