fbpx
Ottobre27 , 2021

UFC – Il meglio di Maggio 2021

Related

Burnley vs Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Burnley e Tottenham Hotspur mireranno entrambi a mettere da...

Sesta giornata Eurolega 2021/22: primo stop per Milano

Dopo cinque vittorie consecutive,l'Olimpia Milano incappa nel primo stop...

NFL, Week 8 – La preview di Packers – Cardinals

L'ottava settimana di NFL si apre con una sfida...

Spezia-Genoa- 1-1: i padroni di casa mostrano i muscoli ma non basta

Oggi 26 Ottobre 2021 nello Stadio Alberto Picco alle...

Brescia Lecce: probabili formazioni e dove vederla

Giovedì 28 ottobre alle ore 18 andrà in scena...

Share

UFC – Il meglio di Maggio 2021 – La più grande notizia del mese di Maggio è la tanto attesa assegnazione della cintura dei pesi leggeri. Charles “Do Bronx” Oliveira sconfigge Michael Chandler e diviene così l’11esimo fighter nella storia della UFC a detenere la cintura lightweight. Inoltre, Maggio ha consacrato Jiri Prochazka come il nuovo fenomeno dei pesi massimi leggeri, un artista marziale impressionante capace con le sue movenze di ipnotizzare i fan di tutto il mondo. Questo quinto mese dell’anno ha dato vita a ben 4 eventi, con alcune performance assolutamente da incorniciare.

Dal minuto 5:50 il capolavoro di Charles Oliveira

Fighter del mese – Charles Oliveira – Quanto durerà il suo regno nei leggeri?

Charles Oliveira ha fatto sua una tra le cinture più ambite nel mondo delle arti marziali miste. Ha battuto via TKO nel secondo round, un Michael Chandler capace nella prima ripresa di metterlo knockdown, grazie ad uno dei suoi overhead. Oliveira è stato in grado di superare questo momento di difficoltà, dimostrando una tenacia che pochi esperti, fino a poco tempo fa, gli riconoscevano.

Oliveira è diventato campione non casualmente, le sue doti a terra sono straordinarie e nel corso degli anni il suo striking e il suo QI marziale sono cresciuti a dismisura. Il suo regno potrebbe davvero durare a lungo, difficile in questo momento trovare nei leggeri un vero antagonista. In attesa di vedere cosa succederà Domenica 11 Luglio tra Dustin Poirier e Conor McGregor, probabilmente da lì scaturirà il prossimo altisonante contendente al titolo.

Edson Barboza Vs Shane Burgos – Una fight spettacolare!

Combattimento del mese – Edson Barboza Vs Shane Burgos – UFC 262

Edson Barboza contro Shane Burgos è stato l’incontro che tutti si attendevano. La parola d’ordine è stata, intensità. Negli scambi, nei ritmi, negli sguardi dei due contendenti. Barboza è sembrato rinascere in questa fight. I suoi ormai leggendari kick hanno trovato in Shane Burgos un bersaglio relativamente facile da colpire, ma sono state le sue combinazioni pugilistiche poi a fare la differenza. Si perché nonostante gli alti e bassi degli ultimi anni, Barboza rimane un combattente di primissimo livello.

Burgos ha dato l’anima come in ogni suo incontro, non si è mai tirato indietro. Anche quando è crollato malamente a terra, nel terzo round, molti secondi dopo aver subito un colpo importante da parte di Barboza, è sembrato voler lottare anche contro il suo corpo. Un guerriero che però ora dovrà, proprio a causa di questo strano episodio, riposare a lungo e capire se potrà tornare a combattere. Mentre invece per Barboza si aprono le porte di avversari di alto profilo nella categoria dei piuma.

UFC - Il meglio di Maggio 2021
Il devastante spinning elbow di Jiri Prochazka

KO/TKO del mese – Jiri Prochazka – UFC on ESPN 23

In questo Maggio l’uomo sulla bocca di tutti gli appassionati di MMA è stato Jiri Prochazka. La sua prestazione contro Dominick Reyes è stata magistrale. Ha dimostrato con i fatti, quanto i pesi massimi leggeri possano essere incredibilmente affascinanti. Una sinfonia marziale la sua performance, conclusasi con uno spinning elbow da togliere il fiato per la rapidità nell’esecuzione e per la sua subitanea improvvisazione.

Non stava combattendo con uno sprovveduto. Dominick Reyes è un duro e lo ha fatto vedere nell’ottagono mettendolo più volte in difficoltà. Ma c’è qualcosa in questo atleta, uno spirito diverso, mai visto nei pesi massimi leggeri, per lui combattere è un arte. La creatività deve essere al potere, l’improvvisazione fondata su un allenamento costante e disciplinato sembra essere il fondamento di ogni sua azione. Così dal nulla è nato uno dei KO più devastanti ed estemporanei senza precedenti nei light heavyweight.

UFC – Il meglio di Maggio 2021 – La sottomissione di Carlston Harris

Sottomissione del mese – Carlston Harris – UFC on ESPN 24

Carlston Harris esordisce nella UFC a 33 anni, dopo essere stato selezionato lo scorso Gennaio dallo stesso Dana White, nel suo celeberrimo format televisivo Looking for a fight. Harris è stato il primo combattente a portare i colori della Guyana, piccolo stato sudamericano, nell’ottagono più famoso delle MMA mondiali. Vincendo con una delle sue specialità, un raffinato submission game.

Infatti, Harris è un fighter più navigato ed esperto di quanto si possa pensare. Il suo record di 16 vittorie e 4 sconfitte, può vantare anche alcuni nomi di una certa fama come Wellington Truman e Michel Pereira. Insomma, anche se la sua storia, potrebbe ricordare quella di un film, Harris non è in UFC per fortuna o per puro caso, è un combattente che potrà regalare ancora sorprese, chiunque sarà il suo avversario.


UFC – Il meglio di Maggio 2021 – Tutti gli eventi:

UFC on ESPN 23 – Jiri Prochazka è un unicum marziale!

Marin Rodriguez è una guerriera! – UFC on ESPN 24

Charles Oliveira è il nuovo re dei pesi leggeri – UFC 262

UFC Fight Night 188 – Rob Font è un fenomeno!


UFC – Il meglio del mese di Maggio 2021 – Le ultime news:

Max Holloway tornerà ad Agosto?

Estate piena di grandi match!


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20