UFC NEWS 27 agosto 2020

UFC NEWS aggiornate al 27 agosto 2020. Dopo le numerose news della scorsa settimana, anche questa settimana ripercorreremo le maggiori novità dal mondo UFC. Infatti, anche negli ultimi giorni, sono tante le news, le indiscrezioni e le ufficialità provenienti dalla famosa promotion americana.

Questa è una settimana tra l’altro molto importante per il panorama delle MMA italiane. Infatti nella card del week-end tornerà in azione il nostro connazionale Alessio “Manzo” Di Chirico contro Zak Cummings. Il match non farà parte della main card, sarà nella card preliminare, ma sarà ugualmente visibile grazie a DAZN (a partire dalla mezzanotte di sabato). Una card tutta da seguire, con un main event molto interessante nei pesi massimi leggeri tra Anthony Smith (numero 5 della divisione) contro Aleksandar Rakic (numero 8 del ranking).

UFC NEWS al 27 agosto 2020

Ufficiali i main event delle card di settembre

La UFC ufficializza tutti i main event previsti per le 4 card del mese di settembre.

Si inizia con UFC FIGHT NIGHT del 5 settembre che vedrà protagonisti i pesi massimi. L’ex kickboxer olandese Alistair Overeem (numero 6 del ranking) affronterà il brasiliano Augusto Sakai (numero 9 del ranking).

Si prosegue con UFC FIGHT NIGHT del 12 settembre con un altro grande match (questa volta nei pesi massimi leggeri), tra due fighter brasiliani rispettivamente numero 2 e numero 4 della divisione. Si scontreranno il forte e potente Thiago “Marreta” Santos (capace di mettere in seria difficoltà Jon Jones in occasione di UFC 239) e il veterano del mondo delle mma (con ben 38 incontri alle spalle) Glover Teixeira. Incontro cruciale per i due fighter, dato che quasi sicuramente il vincitore del match sarà il prossimo contendente al titolo andando a sfidare il vincente tra Dominick Reyes e Jan Blachowicz in programma come co-main event di UFC 253.

Finalmente ufficiale anche il grande main event nei pesi welter per l’interessante card di UFC FIGHT NIGHT del 19 settembre, analizzata già nelle news della scorsa settimana. Si affronteranno infatti l’ex campione ad interim Colby Covington (numero 2 del ranking) e l’ex campione del mondo Tyron Woodley (attualmente numero 5 della divisione). Match molto importante per entrambi. Per Covington significherebbe molto probabilmente una nuova chance titolata contro il vincente tra Kamaru Usman e Gilbert Burns (incontro già annunciato da Dana White ma ancora da riprogrammare). Per Tyron Woodley invece potrebbe essere il match della rinascita oppure della definitiva caduta dopo le ultime due sconfitte subite.

UFC 253

Il mese di settembre si chiude alla grande con main event e co-main event di UFC 253 (già annunciati la scorsa settimana) del 26 settembre. Il main event vedrà l’attesissimo match tra Israel Adesanya e Paulo Costa per il titolo dei pesi medi. Nel co-main event uno tra Dominick Reyes e Jan Blachowicz sarà il nuovo campione pesi massimi leggeri. Questo, dopo anni di monopolio della categoria, da parte di Jon Jones e Daniel Cormier.

Le altre principali UFC NEWS aggiornate al 27 agosto 2020

UFC 254: co-main event Ferguson contro Poirier?

La notizia bomba degli ultimi giorni è certamente il ritorno nell’ottagono di Tony Ferguson dopo la sconfitta subita contro Justin Gaethje. Sembrerebbe infatti in dirittura d’arrivo l’annuncio di un grande match contro Dustin Poirier. Match che andrebbe a sancire il prossimo contendente al titolo pesi leggeri contro il vincente tra Khabib Nurmagomedov e Justin Gaethje. E a quanto pare il match Ferguson vs Poirier sarà proprio il co-main event di UFC 254 del prossimo 24 ottobre. Indicativo in tal senso, anche un post su instagram del 24 agosto di Poirier.

Se così fosse, si potrebbe decretare quasi certamente UFC 254, la card dell’anno. Non dimentichiamo infatti, che oltre al grande main event che vedrà il ritorno di Khabib Nurmagomedov contro Justin Gaethje, dovrebbero essere annunciati altri grandi match. Come detto nelle news della scorsa settimana infatti, dovrebbero far parte della card anche Rafael Dos Anjos vs Islam Makhachev. Inoltre, è altrettanto probabile l’annuncio per la stessa data della sfida tra Robert Whittaker vs Jared Cannonier, dal quale uscirebbe fuori il prossimo contendente al titolo pesi medi. A questo punto potrebbe invece slittare a novembre il match (ipotizzato per UFC 254) tra Zabit Magomedsharipov vs Yair Rodriguez.

A dicembre ritornano Darren Till e Amanda Nunes

Il mese di dicembre si preannuncia scoppiettante per gli amanti delle arti marziali miste. Infatti sono stati annunciati nei giorni scorsi due grandi match per il mese di dicembre.

Il primo match in attesa di ufficializzazione è quello in occasione di UFC FIGHT NIGHT del 5 dicembre tra l’inglese Darren Till e lo svedese Jack Hermansson. Un grande match nei pesi medi che porterebbe Hermansson (numero 4 della divisione) sempre più vicino alla chance titolata. Dall’altra parte Darren Till (numero 6 della divisione) ha assolutamente bisogno di vincere dopo la battuta d’arresto subita nell’ultimo match contro Robert Whittaker.

A quanto pare la doppia campionessa (pesi gallo e pesi piuma femminili) Amanda Nunes tornerà a UFC 256 del 12 dicembre. Sembrano quindi scongiurate, almeno per ora, le voci sul suo ritiro giunte dopo l’ultima strabiliante vittoria a UFC 250. Amanda Nunes dovrebbe affrontare Megan Anderson mettendo in palio la sua cintura pesi piuma. L’australiana è chiamata ad un’impresa assai ardua, strappare il titolo all’inarrestabile campionessa brasiliana, considerata non a caso, GOAT delle MMA al femminile.

In arrivo l’hotel dell’UFC

Dana White fa un grande annuncio. Tanto grande quanto inaspettato. Il presidente ha infatti dichiarato che la UFC ha intenzione di costruire un proprio hotel targato UFC. Sarà un hotel destinato ad ospitare i propri fighter, portando così ad una maggiore indipendenza nonché a consolidare sempre più il marchio UFC. Sicuramente una grande mossa da parte di Dana White, che dopo l’UFC Apex di Las Vegas inaugurato nell’estate 2019, e dopo la grande idea di “Fight Island”, vuole aggiungere un ulteriore tassello alla promotion americana. Promotion che appare sempre più, esser destinata ancora a lungo, a far da padrona nel mondo delle MMA.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20