fbpx
HomeAltri SportUFC NEWS: Chimaev tornerà...

UFC NEWS: Chimaev tornerà entro fine anno?

UFC NEWS: Khamzat Chimaev tornerà nell’ottagono dell’Ultimate Fighting Championship entro la fine del 2021? Dopo la straordinaria vittoria dello scorso fine settimana in occasione di UFC 267, le possibilità di rivederlo molto presto in azione sembrano essere davvero concrete. Nel consueto appuntamento con la nostra rubrica parleremo di questo ma anche delle ultime novità su UFC 268 nonché delle ultime notizie sui prossimi match in programma.

UFC NEWS: perché Khamzat Chimaev potrebbe tornare prima della fine dell’anno?

Nello straordinario evento dello scorso fine settimana (UFC 267), abbiamo assistito a una serie di spettacolari performance. Innanzitutto il brasiliano Glover Teixeira, all’età di 42 anni, è riuscito a strappare la cintura dei pesi massimi leggeri dalle mani del polacco Jan Blachowicz. Il russo Petr Yan ha invece messo in scena tutto il suo arsenale tecnico riuscendo a conquistare la cintura “ad interim” dei pesi gallo, in attesa della riunificazione del titolo contro Aljamain Sterling. Inoltre il forte fighter daghestano Islam Makhachev ha finalizzato con estrema facilità il numero 6 della divisione pesi leggeri Dan Hooker. Tuttavia la prestazione che ha maggiormente impressionato i fan UFC e anche lo stesso presidente Dana White è stata quella del ceceno Khamzat Chimaev. Tant’è vero che è proprio della parole del presidente UFC che arriva un primo indizio sul suo probabile imminente ritorno nell’ottagono.

Gli indizi sull’imminente ritorno di Chimaev

Come anticipato, un primo indizio sul possibile immediato ritorno del fighter ceceno è stato dato dallo stesso Dana White. Infatti, il presidente UFC, ha espressamente dichiarato in una recente intervista post UFC 267 che proporrà a Nate Diaz di affrontare Khamzat Chimaev. Cosa significa questo? Che se il fighter di Stockton dovesse accettare il match, le possibilità di vedere questo grande incontro nel mese di dicembre sono davvero molto alte. Infatti, il fighter californiano nelle settimane scorse ha dichiarato di voler tornare proprio entro la fine dell’anno. E il recente post Instagram del fighter ceceno dove dichiara “ci vediamo presto” costituisce un secondo e forte indizio del probabile immediato ritorno nella gabbia ottagonale.

Nate Diaz accetterà il match?

Ma sarà davvero Nate Diaz il suo prossimo avversario? Probabilmente sì, tuttavia che il fighter di Stockton accetti il match non è del tutto scontato. Infatti, difficile pensare che a fine carriera possa accettare a cuor leggero un combattimento contro un fighter così pericoloso e dominante (imbattuto, con un record di 10 vittorie tutte prima del limite, nonché capace di subire un solo colpo nei suoi 4 incontri UFC). Dunque, se alla fine il fighter californiano dovesse declinare la proposta di Dana White, il ritorno di Chimaev potrebbe essere rimandato. Ma non più tardi dell’inizio del prossimo anno. Infatti, dopo la lunga assenza a causa dei postumi del Covid-19, il fighter ceceno sembrerebbe seriamente intenzionato a combattere il prima possibile per scalare velocemente la divisione e arrivare al match titolato per la cintura pesi welter.

UFC NEWS: Chimaev avrà gli occhi puntati su UFC 268

A proposito del titolo dei pesi welter, è il momento di parlare delle ultime novità sulla straordinaria card di questo fine settimana (UFC 268) in diretta su DAZN dalle 3 di notte del 7 novembre. Infatti il main event della serata sarà il rematch tra il campione dei pesi welter Kamaru Usman e Colby Covington. I due fighter hanno effettuato il peso poche ore fa facendo registrare rispettivamente 169 e 169,4 libbre. Dunque sfida titolata finalmente ufficiale e occhi di Chimaev puntati soprattutto sul post match. Infatti, dato il grande hype attorno a lui, non è da escludere che se Usman dovesse rimanere campione potrebbe sfidarlo durante l’intervista post match. Questo perché, dopo aver battuto quasi tutti i top fighter della divisione pesi welter, sfidare il ceceno sarebbe certamente una mossa astuta per dar vita non solo ad un grande incontro ma anche ad un ottimo “money fight” per entrambi.

UFC 268: il peso degli altri protagonisti della card

Continuando a parlare dello straordinario evento del fine settimana, va sottolineato come tutti i maggiori protagonisti della card abbiano perfettamente centrato il peso ufficiale. In particolare, per quanto riguarda il co-main event della serata (valido per il titolo pesi paglia femminili) tra la campionessa Rose Namajunas e la cinese Weili Zhang, entrambe hanno fatto registrare 115 libbre. Invece, per quanto riguarda l’altro attesissimo match, che vedrà di fronte Justin Gaethje (numero 2 dei pesi leggeri) e Michael Chandler (numero 5 della divisione), hanno fatto registrare rispettivamente 155,6 e 155,2 libbre.

UFC NEWS: le novità sui prossimi match in programma

Infine, per quanto riguarda le ultime novità sugli incontri in programma nei prossimi mesi, la UFC ha ufficializzato quattro straordinari incontri. Innanzitutto, per UFC 269 dell’11 dicembre, un grande incontro nei pesi piuma: Josh Emmett (numero 7 della divisione) affronterà Dan Ige (numero 9 della categoria). Invece per quanto riguarda UFC 270 del 22 gennaio, ufficiale il titolo dei pesi massimi come main event della serata: Francis Ngannou (C) se la vedrà con Ciryl Gane (IC). Il co-main event vedrà invece in palio il titolo pesi mosca: Brandon Moreno (C) affronterà l’ex campione Deiveson Figueiredo. Invece, nei pesi medi, sfida al vertice tra Jared Cannonier (numero 3 della divisione) e Derek Brunson (numero 4 della categoria). Infine, per lo stesso evento, dovrebbe presto essere ufficializzato anche un grande match nei pesi piuma tra due fighter imbattuti: Movsar Evloev (15-0) contro Ilia Topuria (11-0).


UFC NEWS: le novità sulle prossime card numerate


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

-Kessie: passi avanti del Barcellona

Il Barcellona si sarebbe portato avanti nella corsa a Frank Kessie...

Emirati Arabi Uniti vs Siria: pronostico e possibili formazioni

Cercando di mantenere vive le loro speranze di qualificazione automatica per...

Giappone vs Cina: pronostico e possibili formazioni

Giappone e Cina riprenderanno le loro campagne di qualificazione ai Mondiali...

-Nandez-Juventus: i bianconeri stringono per l’uruguaiano

La Juventus non si ferma a Dusan Vlahovic. Dopo aver sistemato...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

-Kessie: passi avanti del Barcellona

Il Barcellona si sarebbe portato avanti nella corsa a Frank Kessie il cui rinnovo di contratto con il Milan appare sempre più in bilico. Secondo fonti spagnole, ci sarebbe addirittura già un accordo verbale in vista della firma prevista nei prossimi mesi. -Kessie: accordo vicino con il Barcellona? Fran...

Emirati Arabi Uniti vs Siria: pronostico e possibili formazioni

Cercando di mantenere vive le loro speranze di qualificazione automatica per il Qatar, gli Emirati Arabi Uniti danno il benvenuto alla Siria a Dubai nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo AFC 2022 giovedì 27 gennaio. I padroni di casa occupano la terza posizione nel gruppo A...

Giappone vs Cina: pronostico e possibili formazioni

Giappone e Cina riprenderanno le loro campagne di qualificazione ai Mondiali 2022 giovedì, quando si daranno battaglia a Saitama. Dopo sei partite del terzo turno di qualificazione, il Giappone siede nei posti di qualificazione automatica, anche se con solo un punto di vantaggio sull'Australia, mentre i loro...

-Nandez-Juventus: i bianconeri stringono per l’uruguaiano

La Juventus non si ferma a Dusan Vlahovic. Dopo aver sistemato l'attacco con il bomber slavo, ora le attenzioni dei bianconeri si spostano sul centrocampo, per rinforzare il quale stanno pensando a Nathan Nandez del Cagliari, ma molto dipenderà dalle cessione di Ramsey, e uno tra Bentancur...

Coppa D’Africa-2022: una competizione tutta da seguire

La Coppa D'Africa-2022 non è ancora conclusa ma ha già offerto uno scenario ricco di eventi con sorprese inaspettate, delusioni cocenti, scandali e incidenti. Il torneo sta riscuotendo sempre più interesse e per questo motivo sarebbe utile costruire stadi all'avanguardia per uno sport che dovrebbe essere disputato...

Dovizioso e il mondiale 2022 che potrebbe essere l’ultimo

Dovizioso e il mondiale 2022, potrebbero riservare diverse sorprese: oltre ai risultati in pista, il pilota a fine stagione potrebbe seguire le orme di Valentino. Dovi del Team WithU Yamaha RFN, che ieri lunedì 24 gennaio, ha presenziato al Teatro Filarmonico di Verona per la presentazione della nuova...

Australian Open: Berrettini batte Monfils e vola in semifinale

Matteo Berrettini è il primo italiano a raggiungere le semifinali degli Australian Open: il romano batte Monfils come agli Us Open 2019, laddove cominciò la storia meravigliosa di questo ragazzo. Come è andata la partita contro Monflis? Matteo Berrettini si è qualificato per la semifinale dell'Open d'Australia battendo 3...

Arabia Saudita vs Oman: pronostico e possibili formazioni

L'Arabia Saudita ospita l'Oman giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria li porterà un passo più vicini ad assicurarsi un posto alla Coppa del Mondo. Mentre la squadra di casa attualmente siede in cima al Gruppo B, l'Oman è in quarta posizione, quattro punti alla ricerca del...

James Allison: le monoposto 2022 potrebbero avere dei problemi

James Allison Ingegnere Britannico e Direttore Tecnico della Mercedes, ha rilasciato delle dichiarazioni sui cambiamenti a cui le monoposto saranno soggette prima di dare il via alla nuova stagione di F1. L'Ingegnere ci tiene a precisare che alcuni team potrebbero trovare delle difficoltà a rispettare il nuovo...

Ferrari-2022: si punta tutto sulla costruzione delle monoposto

Il capo del team Ferrari Mattia Binotto ha deciso presto di interrompere lo sviluppo dell'auto da corsa del 2021 per concentrarsi completamente sull'auto del 2022. Dichiara che è stato pesante il prezzo che è stato pagato per questo. Per questo il legame Ferrari-2022 dovrà essere sempre più determinante...

Iran vs Iraq: pronostico e possibili formazioni

L'Iran ospita l'Iraq nelle qualificazioni della Coppa del Mondo giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria assicurerà il loro posto alle finali in Qatar più tardi quest'anno. In netto contrasto, l'Iraq sono concentrati sul tentativo di raggiungere il terzo posto, una posizione che fornirebbe loro un posto...

Mali vs Guinea Equatoriale: pronostico e possibili formazioni

L'ultimo scontro degli ottavi di finale della Coppa d'Africa vede Mali e Guinea Equatoriale affrontarsi mercoledì 26 gennaio allo stadio Omnisport di Limbe. Il tuono nazionale è in grado di causare alcuni sconvolgimenti dopo la loro impressionante fase a gironi, mentre i maliani cercheranno di fare un...