UFC on ESPN 23 – Anteprima – Dopo la spettacolare card numerata UFC 261, finalmente a porte aperte, torniamo a Vegas per un evento non privo di fascino. Nel main event Dominick Reyes (12-2) proverà a tornare alla vittoria contro un cliente molto pericoloso come Jiri Prochazka (27-3-1). Nel co main event Giga Chikadze (12-2) affronta Cub Swanson (27-11) in un incontro nei pesi piuma dalle premesse eccezionali.

La main card sarà in diretta da Las Vegas e visibile su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 4.00 di Domenica 2 Maggio.

Oltre a questi interessanti incontri di cartello, in questa card troviamo alcuni fighter di assoluto interesse come Sean Strickland (22-3) e Merab Dvalishvili (12-4).

L’esordio di Jiri Prochazka in UFC

Dominick Reyes riuscirà a tornare alla vittoria?

Dopo essere stato uno dei pochissimi fighter in grado di mettere in seria difficoltà Jon Jones in uno dei combattimenti più discussi degli ultimi anni, Dominick Reyes sembrava essere un predestinato. Invece, l’attuale campione dei pesi massimi leggeri Jan Blachowicz lo ha mandato KO in un incontro in cui Reyes era considerato il favorito. Da quel momento, lo stesso Reyes ha vissuto momenti difficili a livello psicologico ed ora si appresta ad affrontare un atleta in forte ascesa.

Travolgente è stata la scalata nel ranking, nei favori di pubblico ed addetti ai lavori di Jiri Prochazka. L’ex campione dei pesi massimi leggeri della promotion Rizin, dopo aver messo KO in modo sensazionale un ex contendente al titolo come Volkan Ozdemir, è subito entrato quasi di diritto nella Top 5 dei light heavyweight. Insomma, attualmente si trova in una striscia di ben 12 vittorie consecutive in carriera, di cui 10 via KO/TKO.

UFC on ESPN 23 - Anteprima - Dominick Reyes
Una delle armi preferite di Dominick Reyes, il suo montante

Per questo tra due strikers con queste capacità è davvero difficile pensare che si arriverà al quinto round. Le abilità di rimessa di Reyes però sembrano essere un perfetto match, per cogliere di sorpresa un Prochazka solito pressare ed attaccare senza sosta con quei suoi atipici movimenti del corpo. Molto dipenderà dalle condizioni psicologiche di Reyes e da quanto saprà ritrovare quel groove che lo aveva contraddistinto in passato, anche se lo stile non ortodosso di Prochazka potrebbe rompere gli schemi e farlo cadere nuovamente sconfitto.

Cub Swanson è un veterano che sa dare spettacolo

UFC on ESPN 23 – Anteprima – Tutti gli incontri

In una main card densa, il co main event rappresenta una garanzia di intrattenimento. Giga Chikadze contro Cub Swanson potrebbe essere uno dei combattimenti migliori della serata. Da una parte Chikadze è un ottimo kickboxer con il vizio del KO, attualmente in una striscia di ben sette vittorie consecutive. Dall’altra uno dei fighter più completi ed iconici della UFC, Cub Swanson, che sta ritornando ad essere un pericolo pubblico e a mietere record. Swanson ha più mezzi per vincere, ma Chikadze può essere letale in qualsiasi momento.

Un match che potrebbe trasformarsi in una vera propria brawl, è quello tra Ion Cutelaba (15-6) e Dustin Jacoby (14-5) due che amano combattere a viso aperto e senza timori reverenziali. Inoltre, occhi puntati su Sean Strickland e Krzysztof Jotko (22-4) due che conoscono molto bene tutte le sfaccettature delle arti marziali miste, si sfidano nei pesi medi per un incontro molto tecnico da ogni punto di vista.

Per concludere la nostra carrellata sul meglio di questa main card, dobbiamo spendere due parole sulla fight tra Merab Dvalishvili e Cody Stamann (19-3-1). Sono due atleti straordinari che conoscono bene l’arte della lotta, in particolare Dvalishvili il quale è attualmente il combattente con più takedown completati nella storia dei pesi gallo UFC. Proprio per questo se Stamann, soprattutto nei primi due round, reggerà l’impatto di un caterpillar come Dvalishvili potrebbe ribaltare, contro ogni pronostico, l’esito di una fight data per scontata dai bookmakers a favore del georgiano.

Gabriel Benitez sa essere una forza della natura

I preliminari

Nei preliminari, a parte la presenza del coinvolgente messicano Gabriel Benitez (22-9) che combatte contro l’americano Jonathan Pearce (10-4), giovane leva del format televisivo Dana White Contender Series, non ci sono nomi di spicco. Probabilmente l’altra fight da osservare con attenzione è la battaglia tra Kai Kamaka III (8-3) e TJ Brown (14-8) nei pesi piuma. In questo scontro Kamaka deve rifarsi dall’ultima sconfitta che ha fermato la sua striscia di vittorie consecutive nelle MMA a 6.

UFC on ESPN 23 – Anteprima – La card completa

UFC on ESPN 22 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 4.00 di Domenica 2 Maggio)

  • Dominick Reyes Vs Jiri Prochazka (pesi massimi leggeri)
  • Giga Chikadze Vs Cub Swanson (pesi piuma)
  • Ion Cutelaba Vs Dustin Jacoby (pesi massimi leggeri)
  • Sean Strickland Vs Krzysztof Jotko (pesi medi)
  • Merab Dvalishvili Vs Cody Stamann (pesi gallo)
  • Poliana Botelho Vs Luana Carolina (pesi mosca femminili)

UFC on ESPN 22 – Preliminari (live su UFC Fight Pass a partire dalle ore 1.00 di Domenica 2 Maggio)

  • Randa Markos Vs Luana Pinheiro (pesi mosca femminili)
  • Gabriel Benitez Vs Jonathan Pearce (pesi piuma)
  • Kai Kamaka III Vs TJ Brown (pesi piuma)
  • Loma Lookboonme Vs Sam Hughes (pesi paglia femminili)
  • Andreas Michailidis Vs KB Bhullar (pesi medi)
  • Luke Sanders Vs Felipe Colares (pesi piuma)

Kamaru Usman è inarrestabile!

UFC News – Vettori contro Adesanya

Robert Whittaker è sensazionale!


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20