fbpx
Ottobre27 , 2021

Ufficiale: Luca Bernardi passa in SBK

Related

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Ascoli Spal: probabili formazioni e tv

Ascoli Spal è una partita della decima giornata di...

Share

Come vi avevamo anticipato, Luca Bernardi ha trovato posto nel mondiale SBK. Il sanmarinese è annunciato ufficialmente come pilota del Barni Racing, struttura satellite di Ducati. Il pilota classe 2001 ha firmato un contratto biennale con la scuderia di Marco Barnabò, per salire in sella ad una Ducati Panigale V4R. “Correre in Superbike è un sogno che si avvera“, ha commentato Bernardi nel comunicato ufficiale del team. “Ho scelto di accettare la proposta del Barni Racing Team perché hanno dimostrato di volermi e di credere nella mia crescita più di tutti gli altri. Marco Barnabò mi è stato vicino anche dopo l’incidente di Magny Cours e ha deciso di puntare su di me anche dopo quello che è successo. Lo ringrazio per questo e per l’opportunità che ha deciso di darmi, io cercherò di adattarmi in fretta alla moto per cercare di essere subito competitivo. Non vedo l’ora di conoscere la squadra e spero di poter iniziare presto a lavorare con il team“.


Luca Bernardi vicinissimo alla Superbike: Barni lo aspetta


Luca Bernardi è pronto per la nuova avventura in SBK?

Il percorso di Luca assomiglia a quello di Andrea Locatelli. Il lombardo aveva dominato il mondiale Supersport nel 2020 trovando subito posto in Superbike presso il team ufficiale Yamaha. Luca, vincitore lo scorso anno del CIV, è approdato nel mondiale in questa stagione facendosi subito notare per il suo talento. Su piste che non conosceva ha ottenuto ben cinque piazzamenti sul podio, di cui tre secondi posti. Gli è giusto mancata la vittoria, e ci si è messa di mezzo la sfortuna. A Magny Cours un grave incidente in gara 2 lo ha costretto a concludere anzitempo la sua stagione. Bernardi sta recuperando bene dalla frattura alla vertebra riportata in Francia, la quale ha richiesto un’operazione chirurgica. La sua stagione è finita anzitempo, ma che importa? Adesso può concentrarsi solo sul futuro, targato SBK e Ducati. “Ho seguito Luca dall’inizio della stagione e il suo rendimento mi ha impressionato fin dai primi round“, sono le parole di Marco Barnabò riportate nel comunicato del team. “La sua crescita è stata costante, ma anche molto rapida. È andato subito forte nel mondiale Supersport, anche su piste che non aveva mai visto e questo mi ha convinto a investire su di lui. Nel prossimo biennio vogliamo dargli l’opportunità di crescere con il giusto tempo per dimostrare il suo valore. Inoltre investiremo mettendogli a disposizione una moto che sarà all’altezza di quella ufficiale“.


Luca Bernardi: infortunio alla vertebra e stagione a rischio


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20