Luka Jović
Luka Jović: Credit on Twitter

In tarda mattinata è arrivato l’annuncio ufficiale da parte del club madrileno. Dopo Militao ecco il secondo acquisto dei blancos

Luka Jović è ufficialmente un nuovo giocatore del Real Madrid. In tarda mattinata è arrivata, tramite la propria pagina ufficiale, la nota del club madrileno che sancisce l’avvicendamento.

Dopo aver prelevato Eder Militão dal Porto, ecco il secondo regalo di Florentino Perez al tecnico Zinedine Zidane. Infatti i blancos, attraverso un mercato faraonico, vorranno riscattare la disastrosa passata stagione.

Come sancito dai comunicati dei due club, le cifre per il trasferimento di Luka Jović alla casa blanca non sono state ancora comunicate. Tuttavia si parla di un importo intorno ai 60 milioni di euro più 5 di bonus ( il 30% andrà al Benfica come da precedenti accordi ). Il giocatore serbo ha firmato un contratto di sei stagioni, fino al Giugno 2025.

Questa la nota del Real : ‘Il Real Madrid e l’Eintracht Francoforte hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Luka Jović , previo svolgimento delle visite mediche. Il giocatore ha firmato per le prossime sei stagioni, fino al 30 Giugno 2025.

Ecco invece il comunicato del club tedesco: ‘Eintracht Francoforte dovrà fare a meno di Luka Jović in futuro. Il serbo si trasferisce al Real Madrid per la nuova stagione. Entrambi i club hanno deciso di tacere sull’importo del trasferimento.

Nei prossimi giorni l’attaccante classe 97′ si recherà alla Moraleja per le visite mediche di rito, per poi mettere la firma sul contratto che lo legherà per sei annate al club più titolato al mondo.

Luka Jović è visto da molti come uno degli attaccanti del futuro. Non a caso, oltre al Real Madrid, molti altri top club avevano messo gli occhi su di lui. Tra le più interessate c’era l’Inter, che però per svariati motivi non è riuscita a piazzare l’affondo decisivo.

Nonostante il giocatore in un’intervista abbia manifestato la sua preferenza per la Premier League o la Serie A, l’opzione Real Madrid è difficilmente scartabile.

Infatti Jović in questa stagione, tra Bundesliga ed Europa League, ha fatto sfracelli: 27 reti all’attivo, 10 delle quali nella seconda competizione europea – secondo solo a Giroud – che li sono valse anche la chiamata della nazionale serba.

Arrivato in prestito dal Benfica come oggetto misterioso, si è subito preso la fiducia del tecnico Adolf Hütter e all’ammirazione dei grandi club europei.

Dopo che l’Eintracht lo ha riscattato dal club portoghese, è arrivata la chiamata del Real Madrid, che segna un passo importante della sua carriera.

Il club del Presidente Florentino Perez, dopo un anno buio, vuol tornare a dettar legge. Giocatori forti e giovani, questo il dictat imposto dal quartier generale madrileno.

Una rifondazione era stata annunciata, e ciò sta avvenendo. Dopo l’acquisto già formalizzato del forte terzino brasiliano Eder Militão dal Porto, ecco ora Luka Jović .

A breve però, al Santiago Bernabeu scoppieranno i botti: un nome su tutti quello di Eden Hazard, ormai ad un passo dai blancos.

Si preannuncia un’estate torrida e piena di colpi. Che il calciomercato abbia inizio.

Clicca qui per vedere la scheda di Luka Jović

Fonte:
https://www.transfermarkt.it/

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.