cremonese pordenone

Gol e spettacolo allo stadio Zini di Cremona in occasione della 38a giornata di campionato. La Cremonese di Bisoli ospita il Pordenone di Tesser. Entrambe le squadre hanno messo al sicuro i loro obiettivi: la Cremonese è matematicamente salva mentre il Pordenone è ai play-off. Una sfida ricca di gol che vede però trionfare l’equilibrio grazie ad una doppietta di Gaetano che risponde alle reti del Pordenone.

La doppietta di Gaetano

E’ una partita piacevole quella che va in scena allo Zini. A sbloccarla è il Pordenone che trova la rete del vantaggio su calcio di rigore. Freddo Tremolada che spiazza Volpe e sblocca la gara. Il pareggio della Cremonese arriva dopo due minuti, esattamente al minuto 17. Gaetano con un bellissimo tiro a giro trova la rete. Un gol meraviglioso dell’attaccante in prestito del Napoli che rende la palla imprendibile per Di Gregorio. La prima frazione di gioco termina con il punteggio di 1 a 1.

La seconda frazione di gioco si svolge esattamente come la prima. Pordenone che si riporta avanti al minuto 47. Un’invenzione di Tremolada trova in area Ciurria che di sponda serve perfettamente Burrai che dal limite dell’area di rigore scarica un tiro imprendibile. Una bellissima azione degli ospiti che mettono in luce il loro elevato tasso tecnico. E’ la serata di Gaetano però: il talento napoletano ristabilisce la parità al minuto 57. Un altro destro a giro che non lascia scampo al portiere. La palla bassa è imprendibile e regala la doppietta personale al fantasista napoletano. Davvero un grande partita di Gaetano.

Di Gregorio insuperabile

Grande partita anche di Di Gregorio che risulta a dir poco miracoloso. Nega la rete del vantaggio alla Cremonese in molteplici occasioni. Prima è perfetto su Ciofani che colpisce a botta sicuro, poi riesce a mettere in angolo un perfetto tiro di controbalzo di Gustafsson. Cremonese che domina l’ultima mezz’ora di gioco.

Una partita ricca di gol e spettacolo con le squadre che non si sono risparmiate.Alla fine però la partita si conclude in parità. Un punto che certifica l’ottimo momento di forma della Cremonese e anche la partecipazione alle semifinali play-off del Pordenone che ha disputato un grande campionato ed ora proverà a realizzare un’impresa che rimarrebbe nella storia.

Formazioni e tabellino Cremonese Pordenone

CREMONESE (4-3-1-2) Volpe; Zortea, Bianchetti, Ravanelli, Crescenzi; Valzania, Castagnetti,Gustafsson; Gaetano; Ciofani, Celar

PORDENONE (4-3-1-2) Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barison, Almici; Mazzocco, Pasa, Pobega; Tremolada; Ciurria, Strizzato

GOL: Gaetano (CRE)- Tremolada (POR)- Burrai (POR)

ASSIST Gustafsson- Ciurria

AMMONITI Volpe (CRE)- Tremolada (POR)- Claiton (CRE)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20