fbpx
Ottobre25 , 2021

Ungheria-Portogallo 0-3: Silva e CR7 abbattono il muro ungherese

Related

Queens Park Rangers-Sunderland: pronostico e possibili formazioni

Sia il Queens Park Rangers che il Sunderland sperano...

Chelsea vs Southampton: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea cercherà di passare ai quarti di finale...

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica. La...

Arsenal vs Leeds United: pronostico e possibili formazioni

L'Arsenal cercherà di passare ai quarti di finale della...

Cittadella-Parma: probabili formazioni e in tv

Cittadella-Parma è una delle partite della decima giornata di...

Share

Ungheria-Portogallo 0-3, questo il risultato dopo i novanta minuti regolamentari. I lusitani si impongono nel finale grazie a Guerreiro e alla doppietta di Cristiano Ronaldo. Portogallo che si porta al primo posto del girone F a quota 3 punti.

Francia-Germania: probabili formazioni e dove vederla

Ungheria-Portogallo 0-3: cosa è successo?

Partita che ha visto il Portogallo faticare più del previsto. L’ottima organizzazione difensiva degli ungheresi ha messo in difficoltà la formazione di Santos che ha anche rischiato di andare sotto nel punteggio. Nella prima frazione di gioco, solo Jota aveva impensierito la retroguardia ungherese.

La ripresa ha presentato lo stesso copione del primo tempo ma l’Ungheria è drasticamente calata fisicamente concedendo il gioco nello stretto del Portogallo. Nonostante una partita non brillantissima, Cristiano Ronaldo risulta ancora decisivo con una doppietta che lo rende il miglior marcatore nella storia della competizione con 11 gol distaccando Platini che era fermo a 9. Poco da recriminare per la nazionale ungherese che ha provato a fronteggiare un avversario nettamente più forte dal punto di vista tattico, qualitativo e individuale. Decisamente meglio il Portogallo con l’ingresso di una vera punta centrale (Andre Silva) e di Rafa Silva che ha servito prima l’assist per il gol di Guerreiro, ha procurato il calcio di rigore e ha nuovamente fornito il secondo assist della gara per il terzo gol del Portogallo. In attesa di Francia-Germania, il Portogallo si porta al primo posto di un complicatissimo girone F.

Tabellino

UNGHERIA (3-1-4-2) Gulacsi; Botka, Orban, Szalai; Nagy (Varga 90′); Lovrensics, Klehinheisler (Siger 78′), Schafer (Nego 65′), Fiola (Varga 88′); Szalai, Sallai (Schon 77′) ALL. Marco Rossi

PORTOGALLO (4-3-3) Rui Patricio; Semedo, Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo, Carvalho (Sanches 80′), Bruno Fernandes (Moutinho 92′); Ronaldo, Jota (Andre Silva 80′), B. Silva (Rafa Silva 70′) ALL. Santos

AMMONIZIONI Dias (P)-Nego (U)-Orban (U)

GOL Guerreiro 84′ (P)-Ronaldo 87′ (P)-Ronaldo 92′

ASSIST Rafa Silva 84′-92′ (P)

Sito ufficiale UEFA.com

Leggi anche: Milan: entro domani il riscatto di Tonali

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20