Ungheria-Portogallo è in programma per martedì 15 giugno 2021. La gara sarà valida per la prima giornata del girone F di UEFA Euro 2020. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 18:00 direttamente dalla Puskas Arena di Budapest.

Ungheria-Portogallo: come arrivano le squadre?

L’Ungheria è alla sua quarta partecipazione alla competizione dopo quella del 2016 e le due precedenti nel 1964 e 1972. In occasione di Euro 2016 la formazione è rimasta imbattuta seppur non superando la fase a gironi. Solo solo due le vittorie della nazionale ungherese nelle ultime otto partite disputate nella competizione. Per la prima partita di Euro 2020, l’Ungheria affronterà per la terza volta nella sua storia il Portogallo. I precedenti vedono in Portogallo in vantaggio con una vittoria per 3-1 e un pareggio per 3-3.

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo è la nazionale campione in carica e vuole provare a riconquistare il trofeo. Solo la Spagna è stata in grado di vincere due campionati europei consecutivi (2008 e 2012). I lusitani parteciperanno al loro ottavo campionato europeo in cui hanno sempre superato la fase a gironi. Il girone F però rappresenta una trappola in cui non cadere ecco perché la nazionale si appoggerà su Cristiano Ronaldo. L’attaccante detiene il record di presenze agli europei (21) e di gol (9). Inoltre, il portoghese ha segnato 4 gol e fornito 2 assist nelle ultime due partite contro l’Ungheria.

Probabili formazioni

UNGHERIA (3-5-2) Gulacsi; Kecskes, Orban, Szalai; Bolla, Kleinheiser, Nagy, Schafer, Fiola; Szalai, Varga ALL. Marco Rossi

PORTOGALLO (4-2-3-1) Silva; Cancelo, Pepe, Dias, Mendes; Neves, Carvalho; Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Diogo Jota; Cristiano Ronaldo ALL. Fernando Santos

Dove vederla

Potrete vedere Ungheria-Portogallo tramite i canali Sky Calcio HD della piattaforma Sky.

Sito ufficiale UEFA.com

Leggi anche: Milan: Dalot può restare, Diaz sempre più vicino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20