Marco Van Basten di nuovo nella bufera. È costata cara, infatti, all’ex centravanti del Milan la frase nazista “Siegh Heil” (Inno alla vittoria, saluto che i nazisti rivolgevano ad Adolf Hitler)pronunciata in diretta tv su Fox Sport durante la telecronaca di Ajax-Heracles. Dopo essere stato immediatamente sospeso dal ruolo di commentatore tecnico, nonostante le sue scuse (“Non volevo a fioccare nessuno con quelle affermazioni, chiedo scusa), suscitando reazioni indispettite dal mondo dei social nei suoi confronti, arriva un’altra “sospensione” per il Cigno di Utrecht. Il noto videogioco calcistico Fifa 2020 ha deciso di sospenderlo attraverso un comunicato ufficiale:”Siamo a conoscenza delle recenti dichiarazioni di Marco Van Basten. Poiché intendiamo rispettare il nostro impegno in favore della giustizia e delle diversità all’interno del nostro gioco, abbiamo deciso di sospendere gli oggetti ICONA Marco Van Basten dei pacchetti dalle SCR e da FIT DRAFT fino a nuovi ordini”.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.