fbpx
Novembre30 , 2021

Venezia-Fiorentina- 1-0: i lagunari battono i viola

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

Oggi 18 Ottobre 2021 nello Stadio Pierluigi Penzo alle ore 20:45 si è disputata la partita Venezia-Fiorentina- di Serie A. Il padroni di casa hanno raccolto il primo successo casalingo del campionato a spese di una Fiorentina debole e poco lucida. A sbloccare la gara è stato Aramu. Haps e Okereke insieme ad Aramu sono stati i migliori in campo mentre Sottil invece è stato il peggiore per i viola.


Venezia-Fiorentina: formazioni e dove vederla


Venezia-Fiorentina-: formazioni ufficiali

Venezia (4-3-3): Romero, Ebuehi, Svoboda, Ceccaroni, Haps, Ampadu, Vacca, Busio, Aramu, Henry, Johnsen. Allenatore: Zanetti.

Fiorentina (4-3-3): F. Terracciano, Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi, Bonaventura, Amrabat, Duncan, Callejon, Vlahovic, Sottil. Allenatore: Italiano.

Che cosa è successo nella gara?

Nel primo tempo i padroni di casa pressano, giocano e costruiscono azioni ma non riescono ad impattare in porta. Gli ospiti ci provano con Vlahovic che trova la risposta di Romero. Al 36 minuto il Venezia imbastisce e colleziona la prima rete con che Henry parte sul filo del fuorigioco eludendo la difesa della Fiorentina e poi appoggia a centro area dove è appostato Aramu che deve solo spingere in rete. Nel secondo tempo al 77 minuto l’uscita di Sottil per un fallo di doppio cartellino rosso su Okereke nella Fiorentina provoca frustrazione e confusione con una serie di falli velenosi. Dopo due minuti stupenda galoppata di Okereke che riceve al limite dell’area e prova la girata immediata con un rasoterra che per poco non sorprende Terracciano. Il Venezia conquista così 8 punti in classifica e la Fiorentina invece si ferma a 12.

Tabellino

Venezia (4-3-1-2): Romero; Ebuehi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Vacca (21’ st Crnigoj), Busio; Aramu (43’ st Caldara); Henry (43’ st Heymans), Johnsen (5’ st Okereke). A disp.: Maenpaa, Forte, Kiyine, Mazzocchi, Molinaro, Peretz, Sigurdsson, Tessmann. All.: Zanetti

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola (1’ st Benassi), Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura (31’ st Maleh), Amrabat (11’ st Torreira), Duncan (37’ st Pulgar); Callejon (12’ st Nico Gonzalez), Vlahovic, Sottil. A disp.: Rosati, Martinez Quarta, Munteanu, Nastasic, Saponara, Terzic, Venuti. All.: Italiano

Arbitro: Massimi

Marcatori: 36’ Aramu (V)

Ammoniti: Amrabat, Odriozola, Benassi (F), Henry, Ceccaroni, Ampadu (V)

Espulsi: Sottil (F)

Vi lascio agli highlight della gara, buona visione.

Pagina Twitter Serie A: https://twitter.com/SerieA?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20