Cronaca Venezia – Juve Stabia

Primo tempo

Nella pprima frazione di Venezia – Juve Stabia vediamo una partita che ingrana con il tempo. Infatti nei primi 15 minuti di gioco la partta si gioca a bass ritmi. Nessuna delle due squadre sembra riuscire a dettare i ritmi o a tentare di farlo. La Juve Stabia sembra che osi di più, grazie a Franesco Forte. La prima punta italiana cerca di prendere in mano il relarto offensivo, distribuendo sponde per i compagni. Dopo la prima mezz’ora di gioco la squadra di casa prende il controllo del fraseggio. Il Venezia impone il suo ritmo cercando con insistenza la rete. Allo scadere della prima frazione di gioco la squadra di casa segna. Il primo gol del match viene firmato da Maleh. Lakicevic parte sulla fascia a gran velocità e semina la difesa avversaria. Una volta arrivati nella trequarti della Juve Stabia crossa per Maleh. L’attaccabte stoppa di petto e calcia al volo. Imoarabile il pallone per Ivan Provede. Venezia – Juve Stabia dopo i primi 45′ si conclude sul risultato di 1 – 0 per la squadra di casa.

Venezia - Juve Stabia

Secondo tempo

Nella seconda frazione di Venezia – Juve Stabia assistiamo ad ub match tranquillo. Entrambe le squadre vogliono segnare ma la partita è bloccata a centrocampo. Ottimo il reparto di metà campo del Venezia che riesce a tenere botta e resistere agli assalti delle vespe. Nessuna delle due squadre va molto vicina al gol. Le occasioni salienti sono poche e non degne di nota. Venezia – Juve Stabia finisce con il risultato di 1 – 0.

Formazioni ufficiali

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Lollo, Vacca, Maleh; Capello; Montalto, Longo. Allenatore: Dionisi.

Juve Stabia (4-3-1-2): Provedel; Vitiello, Fazio, Troest, Allievi; Calò, Mastalli, Mallamo; Calvano; Forte, Bifulco. Allenatore: Caserta.

Pronostico

Il pronostico del match è stato rispettato. Vi invitiamo a leggerlo qui.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20