fbpx
Settembre19 , 2021

Verso Bulgaria-Italia, le parole di Mancini

Related

Queens Park Rangers-Everton: pronostici, notizie sulla squadra, formazioni

Due squadre che cercano di riprendersi dalle deludenti sconfitte...

Preston North End-Cheltenham Town: pronostico e possibili formazioni

Il Cheltenham Town è impegnato per la prima volta...

Norwich City vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Dopo aver pubblicato risultati contrastanti nell'ultimo round di partite...

Share

Contro la Bulgaria vedremo un’Italia decisamente diversa rispetto a quella vittoriosa contro l’Irlanda del Nord. Ce lo dice direttamente il mister Roberto Mancini nella conferenza stampa in vista del match di Sofia, che si svolgerà domenica 28 marzo alle ore 20.45.

Cosa ha detto Roberto Mancini alla vigilia di Bulgaria-Italia?

Il commissario tecnico ha esordito subito dicendo che ci saranno sei cambi rispetto alla partita di mercoledì. ““Faremo dei cambi rispetto alla partita con l’Irlanda del Nord, ma non sappiamo ancora quanti. Dipenderà dalle condizioni dei ragazzi. Bulgaria? Tutte le partite sono difficili, vanno affrontate con la massima concentrazione. Noi siamo qua per vincere“.

Mancini si è poi soffermato sulle qualità dei bulgari, decisamente diversi rispetto ai nord-irlandesi e sul secondo tempo di Parma. “Se l’Italia non ha mai vinto qui, significa che non è un campo semplice. Questa è una delle insidie. Rispetto all’Irlanda del Nord, la Bulgaria è una squadra meno fisica, ma più tecnica. Gestione della gara? Non siamo una squadra che può gestire una partita, noi dobbiamo sempre partire dal concetto di attaccare. Giovedì abbiamo fatto un primo tempo ottimo, nel secondo abbiamo tentato di gestire, ma non arriverei a dire che sia stato un secondo tempo brutto. Abbiamo fatto meno bene di altre volte”.

I cambi di Roberto Mancini

Come detto Mancini cambierà sei elementi. In difesa Acerbi prenderà il posto di Giorgio Chiellini, rientrato a Torino, Spinazzola sostituirà invece il terzino del Chelsea Emerson Palmieri. A centrocampo torna Nicolò Barella, assente contro la’Irlanda del Nord, mentre in avan ti Chiesa e Belotti prenderanno il posto di Ciro Immobile e Domenico Berardi.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Locatelli, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne.


Bulgaria-Italia, probabili formazioni e dove vederla

Italia-Irlanda del Nord 2’0: gli azzurri partono con una vittoria

Italia: Mancini e i dubbi per l’attacco
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20