Verstappen, finalmente la pole!

L’olandese precede i due Mercedes in seconda e terza posizione

Max Verstappen conquista finalmente la prima pole della sua carriera nel GP di Budapest. L’olandese è il 100° pilota della F1 a conquistare la prima posizione in qualifica. Un giovane fenomeno che è ormai tra i migliori piloti del Circus, se non il migliore.

Dietro il pilota RedBull troviamo Valtteri Bottas a soli 18 millesimi dalla pole dell’olandese, ma davanti al compagno e sfidante Lewis Hamilton che è sembrato più in difficoltà del compagno di squadra.

Ferrari in quarta e quinta posizione con Leclerc e Vettel a 471 e 499 millesimi. Le rosse volano nel primo settore, si difendono bene nel secondo, ma perdono quasi tutto nell’ultimo settore, con curve lente che tanto danno grattacapi alla rosa da inizio stagione.

Sesto Gasly a quasi un secondo dal compagno di squadra, ed ora la RB pensa seriamente ad un cambio per il 2020 con una possibile promozione di Albon.

Settima e ottava posizione per le due McLaren di Lando Norris e Carlos Sainz. In nona posizione un ritrovato Grosjean, mentre Kimi Raikkonen chiude la top ten dopo una buona qualifica.

Deludono Magnussen 15°, Ricciardo 18° e Stroll addirittura penultimo. Grandissimo tempo per George Russel in sedicesima posizione ad un soffio dalla q2.

Domani ore 15.10 semafori verdi per una gara che si preannuncia aperta a mille variabili con il dubbio del meteo.

Please follow and like us:

Vincenzo Luongo

Appassionato di Calcio, F1 e MotoGP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.