Alla vigilia di Juventus-Roma, è intervenuto in conferenza stampa il tecnico dei bianconeri, Andrea Pirlo, per presentare il big match di sabato 6 febbraio 2021 all’Allianz Stadium di Torino.

Vigilia di Juventus-Roma: cosa ha detto Pirlo?

Sarà una partita contro una squadra che propone uno dei migliori calcio d’Italia. Bisognerà essere bravi a sbagliare poco per non dargli la libertà di partire in contropiede. Noi siamo migliorati molto sull’aspetto mentale, la sconfitta di S.Siro ci ha aiutare per capire che bisogna sempre essere concentrati nonostante gli impegni ravvicinati. Se non siamo al top facciamo fatica. Ma stiamo migliorando, anche sulle tassazioni. Si può sempre migliorare, purtroppo c’è poco tempo. La perfezione è difficile trovarla, manca sempre qualcosa, lavoriamo per migliorarci partita dopo partita e lo stiamo facendo, siamo più equilibrati, abbiamo trovato il nostro modo di giocare con movimenti ben definiti”.

Su Ronaldo: “Sapevo del professionista e del calciatore, però vederlo tutti giorni allenarsi è stata una sorpresa. Ha ancora voglia di allenarsi, ed è la cisa principale quando hai stravinto ogni record”.

Sul turnover: “Ci possiamo permettere cambi massicci. Ho quattro centrali che possono giocare in qualsiasi partita, tre terzini che possono yiocare qualsiasi partita. Stanno bene e possiamo farlo. Tante partite ravvicinate le hanno anche le altre, per ora noi ne abbiamo giocate un paio in più, ma abbiamo la fortuna di avere una rosa ampia con giocatori di grande livello, faremo sempre turnover”.

Sulla corsa scudetto: “Tutte attrezzate, sia Milan che Inter, ma anche Roma, Napoli e Atalanta..campionato particolare, tante squadre possono ambire a vincere, noi siamo tra queste”

Juventus-Roma: probabili formazioni e in tv

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20