fbpx

Viktoria Plzen vs Sheriff Tiraspol – pronostico e possibili formazioni

Date:

Mentre le speranze di emulare la scorsa stagione sono appese a un filo, lo Sheriff Tiraspol fa visita ai campioni cechi del Viktoria Plzen nel terzo turno di qualificazione alla Champions League martedì 9 agosto. Dopo aver tenuto testa al Viktoria Plzen nella fase a gironi dello scorso autunno, lo Sheriff è reduce dal 2-1 dell’andata in Transnistria e ha bisogno di un risultato positivo per superare la squadra di casa, ancora imbattuta in questo campionato. Il calcio di inizio di Viktoria Plzen vs Sheriff Tiraspol è previsto alle 19

Anteprima della partita Viktoria Plzen vs Sheriff Tiraspol: a che punto sono le due squadre?

Sheriff Tiraspol

Un’orgogliosa serie di 16 partite da imbattuti si è conclusa per lo Sheriff la scorsa settimana, quando i perenni campioni moldavi hanno perso contro i loro rivali per un posto nel turno di playoff di qualificazione alla Champions League – l’ultima tappa del viaggio di ritorno alla fase a gironi. L’allenatore Stjepan Tomas ha preso in mano le redini della squadra all’inizio dell’estate ed è stato immediatamente messo sotto pressione per replicare il successo ottenuto dalla squadra di Yuriy Vernydub l’anno scorso, quando ha superato la fase a gironi battendo sia lo Shakhtar Donetsk che il Real Madrid. Partendo dalla qualificazione al primo turno, all’inizio di luglio, lo Sheriff ha avuto bisogno di un solo gol per completare il lavoro contro lo Zrinjski in due tappe, e poi ha ripetuto il trucco contro il Maribor nel secondo turno. Tuttavia, dopo quattro sconfitte, martedì scorso Tomas ha visto la sua squadra capitolare nel secondo tempo, lasciandosi sfuggire un vantaggio di un gol allo Stadio Zimbru, dove si disputano le partite casalinghe europee, a quasi 50 miglia di distanza da Tiraspol, a Chisinau. Infatti, è proprio da qui che lo Sheriff ha iniziato la difesa della sua corona nazionale la scorsa settimana, pareggiando per 1-1 a Zimbru. Con la vittoria per 3-1 sul campo dello Sfintul Gheorghe, lo Sheriff è già in testa alla National Division moldava, ma ora torna a pensare alle questioni continentali.

Viktoria Plzen

Il Viktoria Plzen, invece, ha rispecchiato i risultati degli avversari in campionato e, dopo aver aperto la sua campagna con un pareggio (2-2 in trasferta a Teplice), sabato ha vinto 2-1 in casa contro l’FK Pardubice. Campione della Repubblica Ceca per la prima volta in quattro anni, e per la sesta volta in totale, il Viktoria ha iniziato il suo percorso di qualificazione nel secondo turno, con una vittoria aggregata per 7-1 sui finlandesi dell’HJK. In quell’occasione, gli uomini di Michal Bilek hanno vinto anche l’andata fuori casa per 2-1 – come hanno fatto contro lo Sheriff la scorsa settimana, con i gol nel secondo tempo di Tomas Chory e Pavel Bucha – prima di concludere la partita a Plzen. L’ultima apparizione del club nella fase a gironi della Champions League risale alla stagione 2018-19, quando ha perso quattro delle sue sei partite in un gruppo che comprendeva Real Madrid, Roma e CSKA Mosca. L’anno scorso il Viktoria è stato eliminato al turno di playoff della prima Europa Conference League, ma ora ha tutte le carte in regola per fare un passo avanti verso la terra promessa questa settimana, con un posto tra le élite europee sempre più vicino.


Tutte le notizie di Champions League

Notizie dalle squadre

In vista della gara di ritorno di martedì, Michal Bilek ha optato per un cambio radicale contro il Pardubice nel fine settimana, e cinque modifiche alla formazione hanno forse comprensibilmente prodotto una prestazione poco convincente. Tra gli assenti c’è il capitano Lukas Hejda, a causa della sospensione, ma il centravanti tornerà nell’undici titolare in Europa, mentre Filip Kasa gli farà posto. Anche il centrocampista albanese Kristi Qose e l’ala brasiliana Cadu dovrebbero essere eliminati, mentre entrerà il trio esperto composto da Vaclav Pilar, Jan Sykora e Pavel Bucha. Dopo aver segnato nuovamente sabato, Jan Kliment guiderà la linea d’attacco. Nel frattempo, lo Sheriff potrebbe pensare di cambiare la squadra che ha perso la scorsa settimana in casa, e l’esterno burkinabé Abou Ouattara è uno dei giocatori in lizza per la promozione dalla panchina. L’ex attaccante della Dinamo Zagabria Iyayi Atiemwen, recentemente escluso per infortunio, potrebbe fare il suo debutto in Champions League per gli ospiti, ma il suo collega nigeriano Rasheed Akanbi e l’attaccante olandese Kay Tejan sono gli attuali titolari davanti.

Probabili formazioni Viktoria Plzen vs Sheriff Tiraspol

Possibile formazione titolare del Viktoria Plzen:
Stanek; Pernica, Hejda, Havel; Sykora, Bucha, Kalvach, Pilar; Kopic, Kliment, Chory

Sheriff Tiraspol possibile formazione iniziale:
Abalora; Guedes, Kiki, Radeljic, Kpozo; Badolo, Kyabou, Lushkja; Ouattara, Tejan, Akanbi

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Al Ahly-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla

Mercoledì 8 febbraio 2023, alle ore 20, presso lo...

Flamengo-Al Hilal: probabili formazioni e dove vederla

Il Mondiale per club 2022 e' alla battute finali...

Lazio Vs Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiduesima giornata del campionato italiano...

Bologna-Monza: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiduesima giornata del campionato italiano...