Lo sloveno vince la Vuelta

Il danese della Deceuninck domina la volata di Madrid. Lo sloveno della Jumbo Visma chiude nel gruppo dei migliori. La Vuelta 2019 è sua

Tappa 21: Fuenlabrada-Madrid (105,6)

Fabio Jakobsen vince la ventunesima tappa della Vuelta a Espana 2019. Il danese della Deceuninck brucia gli altri velocisti nella volata finale di Madrid. Festeggia ovviamente anche Primoz Roglic, vincitore della Vuelta a Espana 2019 dopo 21 tappe da vero dominatore della corsa spagnola

Ultima frazione che comincia con la passerella dei vincitori delle varie maglie di categoria, con Primoz Roglic in maglia rossa, Alejandro Valverde primo nella supercombinata, Tadej Pogacar che porta a casa la classifica dei giovani e Bouchard che vince la maglia scalatori

Premio anche per Miguel Angel Lopez (supercombattivo della Vuelta a Espana 2019). L’ultima fuga di quest’edizione della corsa spagnola vede coinvolti Lastra, Martinez, Rubio e Serrano. Il gruppo ovviamente non lascia spazio, e chiude il loro tentativo ai 10 dall’arrivo

Il gruppo compatto si lancia quindi per percorrere l’ultimo giro sul circuito di Madrid. L’Astana fa il forcing in testa, provando a tenere chiusa la corsa, mentre ai -3 la neutralizzazione regala ufficialmente la Vuelta a Espana 2019 a Primoz Roglic

Gruppo allungatissimo nel finale, con la Deceuninck che monopolizza le prime posizioni, tirando la volata a Fabio Jakobsen, che vince l’ultima tappa della Vuelta. Primoz Roglic arriva sul traguardo di Madrid con le braccia al cielo, la Vuelta a Espana 2019 è dello sloveno

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.